Questo sito contribuisce alla audience di

Pioli: “Difficile che Lafont sia titolare mentre Chiesa ha recuperato. Dovremmo rifiatare ma non c’è modo, obiettivi ancora alla portata”

Tocca anche a Pioli, che a Violachannel ha parlato a poche ore dalla partenza per Cagliari ha parlato della sfida contro la squadra di Maran: “Chiesa sta meglio, ieri si è allenato con la squadra e penso sia disponibile per domani sera. Lafont un po’ meglio ma oggi ha fatto il primo allenamento, mi auguro sia disponibile per la panchina, difficilmente sarà a disposizione per giocare da titolare. Il Cagliari? E’ una squadra difficile da superare, soprattutto in casa propria, perché ha costruito la classifica proprio lì, ha perso solo due partite con Napoli e Atalanta. Gioca un calcio fisico e molto diretto, bisogna prestare molta attenzione alle fasce laterali, quindi dobbiamo farci trovare pronti. La Fiorentina deve essere pronta, perché nei prossimi due mesi sci giochiamo tanto, siamo in corsa su tutti i fronti, è il momento di stringere i denti. Abbiamo spinto tanto e abbiamo bisogno di rifiatare. Nella sosta recupereremo qualche giocatore e la sosta arriverà a puntino. I nostri obiettivi sono ancora alla portata anche se non facili da raggiungere ma abbiamo le possibilità di realizzarli. Siamo tutti attenti e concentrati per far sì che questa stagione possa finire bene”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. ma che abbiamo giocato molte partite di coppe europee e io non me ne sono accorto….com’è che non ce la facciamo più che a gennaio c’è stata la sosta….boooo

  2. Niente scuse per le assenze. Bisogna vincere in tutti i modi. Non possiamo mollare. Comportarsi da professionisti fino alla fine.

  3. Se come tanti dicono Lafont è un prospetto interessantissimo tanto che ho letto di una valutazione di 40ml€………
    bene, vendiamolo subito e andiamo sul sicuro! C’e’ Cragno, giovane ,fiorentino ,tifoso Viola e già espertissimo di serie A, che con 10 ml€ lo prendi e ti sistemi per una dozzina d’anni. Con lui in rosa come secondo Terracciano e fra sue anni come secondo Cerofolini.
    Se Pioli si lamenta della possibile assenza di Lafont, ci si rende conto del “valore”, della testardaggine e del timore di cambiare del nostro allenatore.

  4. Non mi spiego, perché la tanto decantata squadra più giovane di Europa, pur avendo giocato meno partite di tante altre, dovrebbe essere stanca a questo punto della stagione….

  5. FACCIAMO UN REFERENDUM REDAZIONE SU CHI VOTA PER LA TITOLARITÀ DI LAFONT COLPEVOLE DI REITERATI CLAMOROSI PACCHIANI ERRORI ….SE SIAMO CON UN PIEDE FUORI DALLA COPPA ITALIA LA RESPONSABILITÀ È DEL BIMBELLO TRANSALPINO ALBAN LAFONT….2 RETI SU 3 DEGLI ATALANTINI PESANO COME MACIGNI SU QUESTO RACCOMANDATO BALDO GIOVINCELLO…….LA VERITÀ PUR SGRADEVOLE CHE SIA È QUESTA….

  6. Screditare un portiere come lafont vuol dire non capirci un ….. di pallone dato che è uno dei migliori prospetti nella sua generazione e se pensi per qualche rinvio e qualche errore sia un bidone ti consiglio di guardare il golf

  7. RAMMARICARSI DEL EVENTUALE ASSENZA DI LAFONT LA DICE TUTTA SUL GRADO DI POCHEZZA CRONICA DEL PEGGIORE ALLENATORE DELLA STORIA DELLA FIORENTINA DAL NOME STEFANO PIOLI….ADDIO COPPA ITALIA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.