Questo sito contribuisce alla audience di

Pioli è l’ago della bilancia per le sorti di due giovani viola

L’allenatore della Fiorentina, Stefano Pioli, durante o al termine del ritiro in Trentino, sarà chiamato a fare alcune scelte e a determinare il futuro di alcuni calciatori provenienti dal vivaio viola. Le sensazioni che emergono all’interno della società è che potrebbe restare l’esterno offensivo Riccardo Sottil, che quindi si giocherebbe una chance importante coi ‘grandi’, mentre invece il bomber Gabriele Gori sembra destinato ad andare in prestito in una società di Serie B.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Io farei esattamente il contrario tenendo Gori e mandando Sottil a prendere calci finchè non capisce che deve giocare per la squadra.

  2. Dei giovani manderei tutti in prestito in B, tranne: Diakate che terrei nel parco centrocampisti, va in scadenza, ha potenziale ma forse non la testa, o bene bene o male male, io lo motiverei coi grandi, dato che nel mezzo siamo pochi (Cristoforo e Sanchez non li conto). Sottil che può essere un’ alternativa agli esterni d’attacco. Vlhaovic che si altererebbe tra Primavera e prima squadra, magari prendendo un altro vice Simeone esperto meglio di Falcinelli (Pazzini o Borriello ad esempio), mentre Graciar e Gori lo darei in prestito.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.