Questo sito contribuisce alla audience di

Pioli: “Eysseric dà più garanzie di Thereau quando c’è da difendere. La A2? La più forte è l’Atalanta, noi non i più attrezzati ma molto ambiziosi”

In conclusione il tecnico viola Pioli parla in sala stampa di Eysseric e Veretout: “Sappiamo quanto abbiamo dovuto mettere sul campo per ottenere risultati positivi e domani servirà un grande sforzo di precisione e attenzione per tutti i 90 minuti, per poterne fare un altro di risultato. Eysseric? Dal punto di vista difensivo dà più garanzie di Thereau, che per quanto si impegni non ha nel ripiegamento il suo forte. Ormai abbiamo un’identità chiara, quando la palla ce l’hanno gli altri dobbiamo occupare il campo e quando il pallone è nostro cerchiamo le soluzioni. Valentin ha chiare entrambe le fasi. Il campionato di A2? Per quello che ho visto, per il potenziale che ha, la più forte è l’Atalanta, solo che, ci auguriamo, possa perdere qualcosa per strada tra Coppa Italia ed Europa League. Il Milan è l’organico migliore, noi non siamo i più attrezzati e i più forti però abbiamo i valori per giocarcela, dobbiamo essere consapevoli e ambiziosi. Se si può correggere la mira al tiro? Spesso la costruzione dipende da come si muove la squadra, il fatto che non siamo così precisi al tiro è una cosa che si può migliorare, molto è dato dalla gioventù perché c’è frenesia e poca lucidità. A volte abbiamo calciato quando il compagno era messo meglio, altre volte il contrario: sono qualità innate ma che si possono migliorare sia dal punto di vista tecnico che mentale. Assenza di Veretout? Nella costruzione della Fiorentina non si era partiti per giocare col centrocampo a 3 e Veretout doveva essere uno dei due mediani, il fatto che manchi un sostituto rientra in questa logica. Le cose poi cambiano e si sviluppano in altro modo, giocherà un giocatore con caratteristiche diverse e compiti diversi. Saponara? Nessun dubbio sulle sue qualità, lui ed Eysseric sono quelli da cui mi aspetto di più dì’ora in poi. Riccardo ha avuto troppi problemi per avere condizione, ora sta bene, avrà il suo spazio per mettere in mostra i suoi colpi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Niente scuse, la rosa è già valida. Al resto penserà la dirigenza. Eysseric si svegli. Il risultato positivo è solo la vittoria mettetevelo nella testa. Contro la samp bisogna vincere. Europa possibile ed obbligatoria.

  2. Purtroppo c’è e non ci fa! Già parla della gara di Genova in chiave difensiva. Maxi catenaccio per lo strimizzito ennesimo pareggino sarebbe la sua gioia immensa. Vive di pereggi, se lo fare vincere l’ha a noia! E poi magari una squadra senza neanche un attaccante tutta passaggini orizzontali o al portiere (che come è noto con i piedi ci sa fare!) per far passare il tempo e arrivare al novantesimo indenni. Si dice che il Franchi sta perdendo 6000 spettatori (uno sono io), Qualcuno si meraviglia che la gente preferisca una tranquilla domenica in famiglia allo scempio di uno spettacolo che fa venire il mal di stomaco e la gastrite?

  3. Siamo fuori dalla Coppa Italia per colpa sua e ci prende per i fondelli dicendo che la sua Fiorentina è ambiziosa..Pioli ci sei o lo fai?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*