Questo sito contribuisce alla audience di

Pioli: “Mi piacerebbe essere il Ferguson della Fiorentina, abbiamo gettato basi forti. Dovevamo giocare allo stesso orario di Atalanta-Milan…”

Qualche battuta da parte del tecnico viola Stefano Pioli a Premium Sport, nella settimana che conduce all’ultima di campionato, contro il Milan: “Non vogliamo finire male la stagione, meritiamo una gara seria anche se non ci sono più grandissimi obiettivi. Abbiamo centrato l’obiettivo ovvero iniziare un nuovo percorso, gettando le basi per una Fiorentina più forte nelle prossime stagioni. La mancata contemporaneità? È stata un errore, era giusto giocare allo stesso orario. Io ‘alla Ferguson’ qui? Sì, mi piacerebbe restare qui a lungo, ci sono le possibilità di lavorare bene qui e lo abbiamo dimostrato. Astori? Era una persona importante in tutto quello che facevamo. Ci manca, ci mancherà sempre. Cercheremo di onorare la sua memoria ogni volta che saremo a lavorare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Statte a casa

  2. Per carità, non voglio dire che come allenatore sia proprio scarso come qualcuno va dicendo, però un allenatore che ha subito ben 6 esoneri (ho letto il suo curriculum e sono nell’ordine: Salernitana, Parma, Palermo, Bologna, Lazio e Inter) un motivo ci sarà! Secondo me non è un gran motivatore, altrimenti non si perdono le partite con le squadre che retrocedono e si fanno delle belle figure con le grandi, che lì i stimoli i giocatori li hanno da soli sapendo che si devono confrontare con calciatori più forti di loro, io la vedo così.

  3. Noi fiorentini abbiamo un cuore enorme per amare la nostra squadra purtroppo però non riusciamo a capire che senza lilleri non si lallera e questa proprietà non farà mai il passo più lungo della gamba perciò non c’entrano niente Pioli Eysseric e via cantando saremo costretti a vivacchiare e lottare solo per l Europa minore basta leggere le dichiarazioni dell agente di Biraghi per capire………

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*