Questo sito contribuisce alla audience di

Pioli: “Non farò turnover contro il Napoli perché dobbiamo vincere. Chiesa? Lasciamolo lavorare senza esprimere giudizi affrettati”

Durante la conferenza stampa, Pioli ha risposto anche a delle domande riguardanti un ipotetico turnover tra la partita contro il Napoli e quella di Mercoledì con la Sampdoria:Impegni frequenti? Questa settimana è come se avessimo le coppe, visto il recupero con la Samp. Io cerco sempre di mettere in campo i migliori, ma può darsi che alcuni che giocano domani non saranno in campo Mercoledì. In questo momento non ho intenzione di fare turnover perché abbiamo bisogno di fare risultato. Farò giocare chi sarà in condizione, e ora come ora ho molti giocatori in condizione. E’ probabile che cambi qualcosa tra domani e Mercoledì. Chiesa? Dopo la Polonia le aspettative su di lui erano troppo alte, per questo cerco sempre di rimanere cauto nei giudizi. Comunque è tornato in gran forma come tutti gli altri Nazionali. Come giocheremo domani? Vorrei vedere una Fiorentina lucida tatticamente, che sappia capire quando è il momento di pressare e quando quello di aspettare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Obiettivo i 3 punti. Sul discorso turnover è normale che quando ci sono turni infrasettimanali qualcosa debba cambiare da una gara all’altra. La rosa lo consente, come consente di puntare sempre al massimo risultato. Serve concentrazione e determinazione dal primo all’ultimo secondo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.