Questo sito contribuisce alla audience di

Pioli: “Nørgaard può fare bene, Gerson mi piace. La proprietà ha sempre espresso serietà, sul blitz di Andrea Della Valle…”

Stefano Pioli, tecnico della Fiorentina, ha parlato a Sky Sport: “Nørgaard sa giocare davanti alla difesa, ha delle buone caratteristiche per fare bene con noi. Gerson? Abbiamo tanti talenti che stanno provando a crescere e migliorare, una delle cose più importanti dei ragazzi che alleno è che nessuno ha toccato il massimo delle proprie potenzialità. La qualità serve sempre, se ne dovesse arrivare un altro non farebbe altro che bene. E’ un giocatore che mi piace, ha delle belle qualità. Paura di perdere i big? La proprietà ha parlato e quando lo ha fatto, ha sempre espresso serietà e coerenza. Il mercato è lungo, ma io sono tranquillo. Il blitz di Andrea Della Valle? Sicuramente i risultati negativi di due stagioni fa avevano lasciato strascichi non positivi. Da quando sono arrivato la proprietà ci è sempre stata vicina, si interessa, ci sostiene e ci stimola. Nell’ultimo periodo c’è stata più presenza e questo non può che farci bene. Vogliamo che l’entusiasmo e la compattezza lasciati da Davide ci portino a qualcosa di grande”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. Giusto Alessandro ti sei citato da solo.
    Fiore63, c’è una cosa che conta più dei sold ed è la stima in se stessi ,capisco che rinunciare a dei soldi non piace a nessuno , ma è anche vero che farsi prendere in giro dalla tua proprietà quando gli chiedi di aver almeno l’80% della rosa a disposizione in ritiro e questo non avviene be secondo me non ci sono soldi che tengano , Pioli può fare quello che vuole , come Sousa che per me se si fosse dimesso nel gennaio 2016 avrebbe solo migliorato la sua immagine come allenatore e di sicuro avrebbe trovato un ingaggio in una squadra più forte .

  2. L’allenatore sarà anche mediocre. Mai come certi tifosi molto più mediocri

  3. Sì ragazzi, “qualsiasi altro allenatore di sarebbe dimesso” come Sousa nel, famoso, febbraio 2016… O come Prandelli, o Montella. La differenza è che non sparla di chi lo paga, altrimenti sarebbe un grande allenatore, e avrebbe tutta la vostra stima. Invece siccome è uno che sa come va il calcio, e sa che se lui fa questo mestiere, è perché c’è qualcuno che paga e gli consente di stare lì. Non contesta? È un mediocre, un incapace, l’apprendista stregone, lui sì era bravo. La mattina riscuote a il bonifico, il pomeriggio infamava chi glielo aveva fatto. BRAVO… COM’ERA BRAVO.. Saluti viola a tutti.

  4. Su gente ma vi stupite che ha accettato i due acquisti , basta leggere le dichiarazioni che fa , un altro allenatore avrebbe già mandato a …………… questa proprietà e si sarebbe dimesso .
    Pioli è un filo società ottima persona ma allenatore mediocre , ha chiesto che per il ritiro ci fosse almeno l’80% della formazione titolare e invece ci manca ancora un terzino titolare un regista e una laterale esterno senza contare che anche una mezzala visto che Benassi può solo fare la riserva.

  5. Ma chi è che dice che Pioli non lo conosceva? Secondo voi i video sul calciatore non gli vengono fatti vedere ad un allenatore (di qualsiasi squadra eh!)..adesso con Wyscout c è la.possibilità per un osservatore davvero di scovare calciatori all over the world…e comunque detto ciò Pioli ha più volte parlato di caratteristiche e Dabo ne è una dimostrazione, giocatore normalissimo ma dedito al.lavoro, con qualità morali importanti.. Ed infatti ha fatto grossi miglioramenti in sei mesi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.