Questo sito contribuisce alla audience di

Pioli: “Per le nostre prestazioni meritavamo di avere punti in più. Più facile andare in Europa con la Coppa Italia. E’ un nostro obiettivo e vogliamo centrarlo”

L’allenatore della Fiorentina, Stefano Pioli, è intervenuto a Radio Anch’io Sport, dove è ritornato sulla partita di sabato contro il Napoli: “Lafont è stato decisivo, ed è vero, ma noi siamo contenti della partita che abbiamo fatto. I ragazzi mi stanno stupendo perché hanno un grande carattere e non si arrendono mai di fronte alle difficoltà. Vogliamo toglierci grandi soddisfazioni. Lafont? La Fiorentina è stata brava a trovare un ragazzo giovane e con tante qualità. Ha commesso qualche errore, ma si cresce anche attraverso questi. Ha personalità e rimane sempre dentro la partita, ha tutto per diventare un grande portiere”.

La Fiorentina però stenta a fare il salto di qualità: “Cosa ci manca? Qualche pareggio in meno. Nel girone d’andata abbiamo perso qualche occasione e per le nostre prestazioni avremmo meritato di avere qualche punto in più. Le prime sette sono molto forti, ma noi vogliamo migliorare la stagione dell’anno scorso e poi non dimentichiamoci che abbiamo anche la Coppa Italia, dove siamo in semifinale contro un avversario forte ma ci possiamo giocare le nostre carte. Partite come quelle contro la Roma sono difficilmente ripetibili. Credo che per noi sia più facile centrare l’Europa con la Coppa Italia. Ci sono tre partite, ma con l’Atalanta sarà dura. Lo scorso anno abbiamo pareggiato due volte con loro, quest’anno abbiamo vinto. La Coppa è un nostro obiettivo e dobbiamo centrarlo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. per le prestazioni offerte caro il mio Piolo sei perfettamente in linea con punti / posizione.
    Responsabilità tua del non gioco offensivo della squadra e della sfiducia che si stava creando perchè giochi con il freno a mano tirato…
    incredibile che tu non sia stato esonerato dopo il filotto di pareggi con squadre cosidette piccole e giocando da schifo!!! Siamo decimi!!!!decimi!!!
    Se non arriviamo in Europa a fine stagione non avrai più scuse in quanto la responsabilità è solo tua perchè non siamo inferiori alle squadre che lottano con noi! anzi……

  2. Gran parte delle responsabilita`del mancato accesso in Europa sono del mister. Quando uno sostituisce un attaccante con un difensore contro squadre modeste e` tutto dire.

  3. pioli basta scuse, in campionato non si deve mollare!! i regali li abbiamo già fatti, ora basta. come pure basta pessimismo!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.