Questo sito contribuisce alla audience di

Pioli può cambiare centrocampo…e modulo

La prossima partita di campionato è di quelle che contano. C’è infatti lo scontro diretto contro il Torino in trasferta. I granata e la Fiorentina sono due squadre ritenute dello stesso livello, tra quelle che lotteranno per ottenere un posto nella prossima Europa League.

In vista di questo appuntamento, Pioli può cambiare qualcosa a centrocampo. Nello specifico il tecnico viola punta a riavere Benassi pienamente disponibile e libero dai problemi di tarsalgia che lo hanno condizionato nell’ultimo periodo. Ma il Corriere dello Sport-Stadio scrive che è anche possibile un cambio di modulo: il 4-2-3-1 visto nella parte finale del match contro il Cagliari è stata una mossa contingente ma che, per il quotidiano sportivo, potrebbe ancora avere un seguito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Thereau e ancora nostro forse qualcosina può ancora fare invece che stipendiarlo senza avere niente in cambio.Anno scorso qualche palla la messa dentro,

  2. Tifolamagliaviola

    Terrei in panca Simeone e Pajca, i moduli lasciano il tempo che trovano, Maran ha giocato con due terzini Padoin e Farago’ che fino a ieri erano centrocampisti, ha messo marcatura a uomo o quasi su Veretout per non far partire l’azione, insomma bisogna esser un po’ flessibili

  3. 352 e passa la paura..
    Lafont – Milenkovic, Pezzella, Hugo – Chiesa Benassi Veretout Edmilson Biraghi – Pjaca Simeone

  4. Era normale che avremmo potuto trovare delle difficoltà vista la giovane età della squadra, comunque proverei a giocare con tre dietro la prima punta, provando anche Montiel , Vlahovic ed Hancko. 4 2 3 1

  5. a me basta non vedere piu’ in campo Biraghi Gerson Pjaca e Simeone, mettiamo dentro Hancko Mirallas Vlahovic e facvciamo rientrare Benassi

  6. Cosa deve fare Pioli lo dovrebbe sapere lui, noi ci possiamo limitare a fare il giochino del ” se fossi io il mister…”. In questo caso, se fossi io il mister, ci sarebbero due soluzioni : il 3-5-2 con la stessa difesa, a centrocampo, da dx a sx, Gerson, Benassi, Veretout, Edimilson e Biraghi e in attacco Simeone o Vlahovic e Chiesa con possibilità di passare al 3-4-3 in caso di difficoltà. Il 4-2-3-1 per noi è difficile perchè non abbiamo un terzino dx che spinga, a meno che uno non voglia far giocare Dicks e allora avremmo problemi difensivi sia a dx che a sx dove anche Biraghi lascia molto a desiderare. Potremmo fare il 3-4-1-2 con Benassi, Veretout,Edimilson e Biraghi in mezzo, Montiel dietro a Chiesa e Simeone. Concluso il giochino, si lascia a Pioli la briga di fare qualcosa di nuovo e/o diverso, se lo ritiene necessario. Noi, poi, diremo la nostra.

  7. Bisogna giocare con 2 punte chiesa seconda punta e come prima faccia pioli ma vlahovic ci starebbe bene

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.