Questo sito contribuisce alla audience di

Pioli: “Simeone con la stessa voglia di Batistuta. Noi dobbiamo essere la rivelazione del campionato. E quando giocheremo contro Ronaldo…”

MOENA – Il tecnico della Fiorentina, Stefano Pioli, riserva grandi parole per il proprio centravanti: “Simeone con la stessa voglia di migliorare del primo Batistuta? Sicuramente sì, ha una predisposizione che deve essere ad esempio per tutti i suoi compagni. L’anno scorso abbiamo fatto 223 allenamenti e lui li ha fatti tutti, così come 38 partite. Ha fatto una grande crescita ed ha ancora ampi margini per migliorare ancora e ci riuscirà. Non siamo tra le prime sei. Credo che ci siano formazioni più attrezzate di noi a livello tecnico ed anche economico. Per questo ho bisogno di un gruppo che abbia voglia di fare cose eccezionali e che vada oltre ogni limite. Dobbiamo essere noi la sorpresa. Cosa dirò ai difensori quando giocheremo contro Ronaldo? Intanto dirò agli attaccanti ed ai centrocampisti di lavorare molto di più per non fargli arrivare la palla altrimenti saranno dolori”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Fa tenerezza il povero Pioli , noi la rivelazione del campionato , ma dai su …………………….
    Alessandro anche l’anno passato c’è stato qualcuno che ha detto che Simeone era una pippa , riscontro Simeone senza rigori 14 gol e quest’anno arriverà a 20 gol.

  2. Lasiamo perdere Batistuta, che se avesse le ginocchia a posto sarebbe meglio di Simeone anche oggi, a 49 anni.

  3. Ma pensiamo a battere le squadre medie/piccole…….SI pensa a Ronaldo,, vaia vaia!

  4. …La voglia ci sarà anche….peccato che di Re Leone ce n’è uno solo…

  5. Una bella gabbia di 4 uomini e vai col liscio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.