“Possibile che in certi stadi sia tutto permesso e in altri, come il Franchi, tutto diventa subito evento mediatico?”. Firenze non ci sta e neppure la Fiorentina

“Possibile che in certi stadi sia tutto permesso e in altri, come il Franchi, tutto diventa subito evento mediatico?”. Firenze non ci sta e neppure la Fiorentina che ha atteso finora invano le scuse dell’Atalanta per i cori discriminatori lanciati dalla curva bergamasca al patron viola e a Terracciano e per i quali il dg Barone ha invocato l’intervento di Lega, Coni e Governo.

Questo è quello che riporta stamani il quotidiano Tuttosport, a seguito degli episodi accaduti domenica scorsa, al Gewiss Stadium, durante il match contro l’Atalanta. Un caso, quello dei cori discriminatori riservati al presidente e al portiere viola, che ha avuto ampia eco, anche all’estero.

Guarda i commenti (12)

  • Ricordo un altra volta agli ipocriti ragazzi del Bronx: venduto Vlahovic striscioni offensivi e super razzisti verso il serbo con chiari riferimenti alla vicinanza con l'etnia rom. Il padrone, perchè così si reputa non condanna e col silenzio forse benedice quegli striscioni, spingendo verso i tifosi la tesi dell'irriconoscenza del calciatore per giustificarne la cessione. Nessuno cerca di capire chi sono gli autori.Stesso giorno un telo artistico sbeffeggia in maniera ironica ma cmq delicata il nostro sommo sovrano Tarocco Scrooge Commisso facendogli una stampa col naso da clown e la didascalia Joker. Come se fosse stato un attentato di mafia o terroristico è stata data priorità assoluta per trovare il terrorista che aveva partorito quel telo. Il giorno dopo un 53enne onesto artigiano per una guasconata si è ritrovato nella m***a paragonato quasi ad un assassino, perchè nessuno parla di questi episodi?
    I rom si possono offendere il Joker non lo possiamo un pò prendere un giro? Ipocriti,

  • E poi siamo onesti con noi stessi, quando il napoli gioca a Firenze ci sono stati cori di tutti i generi, anche blasfemi nei confronti di san Gennaro. Questi cori li avranno sentiti pure commisso e giobbarone, pero' hanno fatto orecchie da mercante. Non si sono scandalizzati allora e non dovrebbero scandalizzarsi nemmeno adesso..

  • Nessuno dell', atalanta si fara' avanti a fare delle scuse, ma non avete capito che il nostro amante della fisarmonica sta sui maroncini a tutti? Si dovrebbe chiedere il perche..

  • A Firenze le leggi hanno un peso diverso che dalle altre parti!! È uno scandalo!! Di quello che è successo non ha detto nulla nessun media!! Vergogna!!

  • Viva la correttezza. Nemmeno l'Atalanta si è mossa per chiedere almeno "scusa".
    Spero che all'estero stiano facendo notare la differenza tra le due società e quella sulla tipologia di trattamento che viene riservato ai tifosi fiorentini e gli altri.

  • Ogni volta che i responsabili sono tifosi viola viene fuori una bufera mediatica e tutti si scagliano contro di noi. Basta solo sbadigliare e abbiamo tutti gli occhi addosso.
    Qui invece non se ne sta parlando nemmeno nello stesso modo in cui si è parlato di noi. Semplicemente scandaloso.

  • Con tutto il rispetto, qui non è stato insultato un tifoso qualunque, ma il presidente della squadra avversaria. E per di più in maniera disgustosa.
    Veramente non capisco l'assenza di una replica da parte dell'Atalanta.

  • Solamente il fatto che l'Atalanta non abbia nemmeno provato a contattare Commisso è scandaloso. Ogni volta che succede qualcosa ed i colpevoli sono tifosi viola la società prende sempre le distanze e si scusa.

  • È che gli altri in casa propria remano tutti dalla stessa parte, a Firenze non succede, la colpa è solo nostra

  • Questo articolo fatto perchè il Permaloso, l'altra volta ha detto che nessuno lo ha difeso? Che tristezza, ma invece di queste storielle che succedono in tutti gli stadi, affrontate seriamente quale è il serio problema della Fiorentina. L'incompetenza totale del proprietario e dirigenza che ci sta facendo sprofondare e che continuano ininterrottamente a fare danni. Voglaite il bene della Fiorentina

  • Queste cose fanno ridere, quando viene il Napoli a Firenze la nostra curva cosa gli canta? È così (purtroppo) in tutti gli stadi italiani

Articoli correlati