Questo sito contribuisce alla audience di

Proc. Biraghi: “E’ arrivato a grandi livelli, può puntare ad un grande club e alla Nazionale”

A Tuttomercatoweb.com ha parlato il procuratore Mario Giuffredi, agente dei due difensori viola Vincent Laurini e Cristiano Biraghi concentrandosi anche sul terzino ex Pescara: “Biraghi è arrivato a grandi livelli, può ambire ad un club importante e alla Nazionale”. Il terzino viola ha da poco trovato il primo gol in maglia gigliata e nelle ultime gare il suo rendimento è nettamente migliorato. La speranza è che il classe ’92 possa crescere ancora…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

23 commenti

  1. Poerannoi

  2. In fatti c’è già il Real Madrid che lo tratta …………….ma per piacere giocatore discreto buono per una squadra che lotta per il centro classifica.

  3. concordo con ANTONIO FRANCHINI in toto. Il procuratore ha straragioni da vendere. Onde per cui Biraghi in vendita … non a 100 milioni ma bensì a 20. Mi bastano.

  4. PORTA I SOLDI E POTETE ANDARE

  5. Ma scusate voi avete sentito un procuratore parlare male di un suo assistito? Lasciate che dica parole parole parole. Anche se sinceramente terzini italiani buoni ce ne sono pochi

  6. E’ tutta gente montata. Non fanno in tempo a fare mezza partita decente che diventa subito un giocatore da grande club, ma perche’ la Fiorentina cos’e’? se la Fiorentina e’ una squadra che sta stretta ad un calciatore che si chiama(con tutto il rispetto) Biraghi, allora il suo procuratore non ha capito nulla. All’inizio del campionato lo stesso Pioli ha avuto qualche dubbio, adesso sta giocando bene, ma non montiamoci la testa(procuratore in testa) perche’ non si chiama Messi e non viene dal Barcellona.

  7. A parte i soliti commenti ironici BIRAGHI è un ottimo calciatore ..corsa ..grinta e un ottimo calcio col sinistro..i problemi sono in attacco..FV

  8. Certa gente quando parla perde una grande occasione di stare 🤐 zitto.

  9. Stavolta, sposo senza “se” e senza “ma” l’ironia felina di Franchini Antonio.

  10. A me non dispiace, ha dei limiti sulla gestione del possesso che se non migliora non sarà mai un gran giocatore.. Per quello che è ora non è certamente un punto di forza della squadra, anzi se ci si ponesse obiettivi più alti sarebbe uno dei primi esclusi quindi non vedo molto il senso di queste parole.. Per lui dovrebbe essere un onore giocare per la fiorentina, dubito possa toccare punti più alti nella sua carriera

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*