Pruzzo: “Contro la Juve la Fiorentina se la gioca a viso aperto. A gennaio servono acquisti. Pulgar? Titolare regista al posto di Torreira, Amrabat in coda, Castro deve dimostrare tanto”

Erick Pulgar in primo piano. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com©

Roberto Pruzzo, ex attaccante della Fiorentina, ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla condizione dei viola in vista della gara contro la Juventus: “Sottil? In questa stagione non c’è spazio né tempo, qui la Fiorentina si sta giocando qualcosa di importante. Sfrutterei il mercato di gennaio per migliorare la rosa del ct Vincenzo Italiano“.

“La Juventus? E’ in difficoltà, non ha campioni ma pur sempre grandi giocatori. La Fiorentina per affrontarla dovrà stare attenta a non ripetere l’errore commesso contro la Lazio: sperare nel pareggio rischiando poi di perdere. Ha tre punti di vantaggio e una buonissima classifica, deve andare a giocare tutte le partite, e poi che vinca il migliore”.

“Riguardo al centrocampo, Pulgar quando tornerà si riprenderà la maglia da titolare: per me è l’unico regista della Fiorentina, perché Torreira non è un regista vero e proprio. Ambrabat sta in coda per giocare. Castrovilli? Si sta giocando tanto, deve crescere ancora e pensare di diventare un grande protagonista”.

Guarda i commenti (9)

  • Pruzzo hai perso il capo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!........Pulgar fara' la riserva al Grande Torreira.....speriamo che continui cosi!!!!!!!!!!

  • E si Pulgar è un regista e infatti si è visto negli ultimi anni che regista è , ma fammi il piacere Pruzzo Torreira è il vero perno di centrocampo altro che Pulgar.

  • Terrei sia Pulgar che Torreira... Li puoi alternare e possono giocare tranquillamente insieme....
    Amrabat invece secondo me è di troppo... A Centrocampo abbiamo troppo giocatori... Io avrei fatto giocare Bianco al posto di Amrabat per qualche scorcio di partita.
    Teniamo Vlahovic fino a Giugno ma a Gennaio compriamo una punta vera! + Berardi (il mio sogno)

  • Invece a me Torreira piace, non è un regista puro ma fa girare bene la squadra e velocizza l'azione giocando spesso di prima. Pulgar è più lento, compassato, anche se quest'anno è migliorato ma per me resta un gradino sotto, mentre Amrabat non lo vedo tagliato per fare il faro del centrocampo.

  • Il titolare è Torreira, basti vedere le ultime partite per capire che è lui ha dettare il ritmo della partita, Pulgar può giocare insieme, ma di certo il centrocampo della Fiorentina ha bisogno di Torreira.
    Sottill merita di giocare, o ci siamo dimenticati del Vlahovic dell' anno scorso che di questi tempi era uguale?
    Insomma prima di parlare collegare il CERVELLO!!

  • 3 anni passati a dire che non si aveva un regista e a rincorrere Torreira. Arriva finalmente Torreira e Pruzzo ci rivela che avevamo un regista, Pulgar, ma non se ne era accorto nessuno. O Pruzzoooooo.

  • Pruzzo saccentone e sempre avvelenato continuo a trovarlo irritante, è sempre con la verità in tasca, Pulgar da 3 anni che è alla Fiore avrà giocato da 6,5 6/7 partite, tanto per dire, Amrabat in coda per giocare.....ma come si permette

Articoli correlati