Questo sito contribuisce alla audience di

Rialti: “Biraghi in difesa continua ad avere qualche difficoltà, ma ha dalla sua la convinzione di una squadra che non l’ha mai mollato. Quando Astori spiegò a Biraghi che…”

Il giornalista del Corriere dello Sport-Stadio, Alessandro Rialti, sul quotidiano fa il punto della situazione in casa Fiorentina: “Biraghi con il suo sinistro modulato è bravo quando parte nella fase offensiva, più ala che terzino, ma in difesa continua ad avere qualche difficoltà in più. Adesso, però, ha dalla sua la convinzione e una squadra che ha saputo aspettarlo e che non l’ha mai mollato. Neppure quel giorno del primo ottobre di un anno fa, quando Castro segnò la sua doppietta contro i viola. E manco a dirlo il compagno che più di ogni altro seppe stargli vicino, che gli disse di non leggere i messaggi avvelenati della rete era proprio…Davide Astori. Fiorentina-Cagliari sarà anche questa piccola storia. Quel duello fra Biraghi e Castro, nel ricordo di quello che successe un anno fa. Una battaglia nella battaglia, mentre tutto intorno ci sarà il ricordo di Astori e la storia di una squadra, quella isolana, che sogna di potersi assestare in una posizione di classifica serena, senza patemi, e un’altra che guarda oltre i propri limiti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.