Rinnovo Italiano e addio clausola? Le ultime sul nuovo contratto dell’allenatore viola

Il matrimonio tra la Fiorentina e Vincenzo Italiano è destinato a continuare. Il prossimo contratto che l’allenatore firmerà la prossima settimana allungherà la durata al 2024, con opzione per un ulteriore anno. L’ingaggio che dovrebbe percepire si aggirerà sui 1,7 milioni annui. Ma c’è un’altra novità.

Secondo quanto afferma l’esperto di mercato Niccolò Ceccarini, nel nuovo accordo non dovrebbe esserci alcuna clausola rescissoria. Quella attualmente presente, che consentiva al tecnico di liberarsi nel periodo dal 1 al 15 giugno per 10 milioni di euro, verrà rimossa. La firma sul nuovo contratto è attesa tra martedì e mercoledì. L’annuncio ufficiale arriverà con ogni probabilità la prossima settimana.

Guarda i commenti (6)

  • Mannaggia mannaggia la Fiorentina ha fatto la cosa giusta.
    E ora passiamo a tirare fango su qualcos'altro.
    A chi tocca?

  • Quante chiacchiere che non aiutano l'ambiente e una società già in difficolta' a prescindere su tutto.... se Italiano rinnova bravi tutti e passiamo allora agli acquisti promessi al tecnico... se va via società di qua quara qua senza ambizione... semplice... stiamo zitti e mercoledì sapremo

  • Su altri sito l'accordo è giá fatto sulla base di 2 milioni di euro annui , 3 sono nella fantasia di qualcuno , comunque una bella risposta a quei 4 ghiozzi che il 15 di giugno contestavano acquisti e rinnovo
    Usate il cervello testine !

  • Fack news... DISTANZA ABISSALE TRA LE PARTI... ITALIANO CHIEDE 3 MILIONI DI EURO ANNUI PIÙ QUATTRO GIOCATORI DI SPESSORE VICARIO, BERARDI, SCAMACCA E BELOTTI... DIVORZIO INEVITABILE

  • beh io sono abbastanza stufo di tanti comportamenti di commisso (e smettetela di dare la colpa a barone o prade, chi decide è sempre commisso ed è lui che decide quanto possono investire negli acquisti), però in questo caso le richieste di Italiano con ingaggio più che triplicato mi sembravano davvero eccessive... io adoro italiano per il gioco che ha dato alla fiorentina e lo vorrei sempre alla viola per tanto tempo, ma deve ancora dimostrare tanto. se quest'anno si conferma e riesce ad andare bene sia in campionato che in conference allora sì, si può anche triplicare, ma per adesso un raddoppio dell'ingaggio mi sembra più che sufficiente

  • Io non son mai stato pro società, e men che meno adesso.
    Società a cui rimprovero senza ombra di dubbio il metodo, ma che non critico per partito preso e offendo da ubriacone da bar, come molti qua dentro.
    Però mi chiedo, 4 giorni di psicodrammi e insulti, e ora pare tutto a posto dal fronte tecnico.
    Francamente per quanti mi lascino perplessi, non credo che i giornalisti si divertano a far sfuriare I vari fenomeni da baraccone che scrivono qui sopra, cercando solo un motivo per sbadilare letame sulla Fiorentina...

Articoli correlati