Rinvio a giudizio per Andrea Di Caro per il reato di diffamazione a mezzo stampa nei confronti di Rocco Commisso: la nota della Fiorentina

Con una nota ufficiale sul proprio sito, la Fiorentina ha aggiornato la situazione intorno al processo di Andrea Di Caro, accusato del reato di diffamazione a mezzo stampa nei confronti del Presidente Rocco Commisso. Questo quanto si legge:

ACF Fiorentina comunica di avere ricevuto l’esito dell’udienza svoltasi il 26 maggio 2022, nella quale il Giudice per l’udienza preliminare presso il Tribunale di Cagliari, dott. Altieri, ha disposto il rinvio a giudizio del dott. Andrea Di Caro, per il reato di diffamazione a mezzo stampa nei confronti del Presidente Rocco Commisso, la cui costituzione di parte civile è stata contestualmente ammessa dal giudice (la vicenda ha ad oggetto l’articolo pubblicato dalla Gazzetta dello Sport il 15 maggio 2021, dal titolo “Rocco, accuse maldestre. Non è colpa dei giornali se si sbagliano tutte le scelte”). 

In attesa della celebrazione del processo, la Fiorentina ed il Presidente Rocco Commisso esprimono soddisfazione per il mancato accoglimento delle tesi difensive volte a sollecitare la pronuncia di una sentenza di non luogo a procedere, in ragione dell’asserito esercizio di un legittimo diritto di cronaca, e ribadiscono l’assoluto rispetto per la libertà delle opinioni di ciascuno, nella ferma convinzione che sono, tuttavia, inaccettabili gli attacchi gratuiti alla reputazione delle persone e la riproposizione di odiosi stereotipi discriminatori nei confronti della comunità italoamericana, contro i quali la Fiorentina ed il Presidente Rocco Commisso saranno sempre schierati in prima linea”

Guarda i commenti (33)

  • BERNI SOLITO MEDIOCRE STAGISTA AVVOCATO O COMMERCIALISTA SOTTO LIBRO PAGA DI GOBBISSO.... SCRIVETE SOTTO DETTATURA... GOBBISSO GAME OVER... GO HOME!

  • Quello che ha detto Nemo chiarisce le cose e getta anche una luce su un certo "giornalismo" sportivo

  • mmm dico soltanto brevemente una cosa.,bisogna sempre comprendere bene il confine tra libertà di stampa e il diffamare le persone in questo caso il nostro presidente.,io sono per la libertà di stampa,,ma come ho già detto ci sono dei limiti,,che se poi vengono valicati,,è scatta appunto la diffamazione.,quindi,della serie se te la cerchi !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Ma quando la smetteranno pseudo tifosi come questo qui sotto di dire cretinate ......perdipiù in maiuscolo , ma tifa juve gobbaccio !

  • SE DI CARO HA DIFFAMATO GOBBISSO È ALTRETTANTO VERO CHE IN ITALIA DOVREBBE ESSERE INTRODOTTO IL REATO DI BUGIARDERIA... GOBBISSO AL ESORDIO A FIRENZE : OK.. I SOLDI NON SONO UN PROBLEMA... A GENNAIO SCELLERATA VENDITA DI VLAHOVIC IL MIGLIORE CENTRAVANTI DEL CAMPIONATO ITALIANO CHE DI FATTO HA RESETTATO OGNI SPERANZE DI VINCERE LA COPPA E MEN CHE MENO LOTTARE PER IL 4 POSTO.. SACRIFICATA L OCCASIONE STORICA DI ALZARE UN TROFEO DOPO OLTRE 4 LUSTRI PER GUADAGNARE 20 MILIONI IN PIÙ 7 MESI FA RISPETTO AL CORRENTE MESE... I SOLDI NON SONO UN PROBLEMA VERO MISTER OKKEY?... IL REATO DI PRESA PER I FONDELLI VA GIOCOFORZA INTRODOTTO.... CHI LI RISARCISCE I TIFOSI VIOLA DALLE MANCATE PROMESSE DEL TYCON CALABRO AMERICANO CHE VANNO DALLO STADIO DI PROPRIETÀ CUI IL TYCON CALABRO AMERICANO CHIEDEVA CHE METÀ DEL ESBORSO A CAMPI BISENZIO DI STADIO E ANNESSE SPESE FOSSE A CARICO DELLA REGIONE TOSCANA ALLA SCELLERATA VENDITA DI VLAHOVIC A METÀ STAGIONE.... SONO CONVINTO CHE LA PIÙ POVERA PROPRIETÀ DELLA STORIA DELLA FIORENTINA SI SAREBBE SPESA PER FAR GODERE I FIORENTINI.....IMPRENDITORI FIORENTINI SVEGLIATEVI!!! 💜💜💜

  • Basta non parlare di calcio qualunque argomento va bene.
    Commisso vattene.

  • Sconcerti non si può permettere di valutare i giocatori.
    Lascia perdere..

  • Ahahahahhaha, tu stai con Commisso ? Oh che gusti t’hai ?

  • Un solo commento, poerannoi in che mani...... se si può ancora dire le cose che non si digeriscono.....

  • Giusto per ricordare chi è Andrea Di Caro.

    24/05/2006

    Giornalista de Il Romanista "intercettato" con Moggi e Zavaglia

    Andrea Di Caro si "scusa" con Zavaglia per un articolo su di lui e sulla Gea e lo invita a cena, Andrea Di Caro rassicura Moggi sull'atteggiamento della società giallorossa. Andrea Di Caro annuncia a Moggi l'uscita di un prossimo articolo. Andrea Di Caro, caporedattore de Il Romanista, compare nelle intercettazioni operate dai Carabinieri, intercettazioni che il sempre ben informato quotidiano giallorosso non ci risulta aver pubblicato. Saranno forse state di scarso interesse (visto che avrebbero avuto problemi quelli della Roma).

  • Ormai a Firenze non si parla più di calcio, si parla di avvocati, di bilanci, di procuratori, di infrastrutture....povera Fiorentina in che mani sei capitata....

  • De Caro è un romano romanista, pagato da Cairo... cosa ci può essere di peggio? Solo un gobbo

  • I provvedimenti dei giudici non si commentano. Soprattutto se non sono sentenze. Comunicato fuori luogo.

  • Rocchetto ce lo comprerà un giocatore decente con il risarcimento?

  • MAH dovresti sapere che non si può dare di mafioso o ladro senza le prove. DI CARO LO DOVREBBE SAPERE. QUESTE COSE.. Giusto che paghi. SONO GOIRNALAI CHE VENGONO LIBERATI COME. I CANI DA. CACCIA PER ANDARE A, PRENDERE LA PREDA.. MA VERRANNO PROMOSSI. SONO DALLA PARTE. DI ROCCO. I GIORNALAI CHE.ACCUSAVANO VITTORIO CECCHI GORI DOPO IL. FALLIMENTO SONO SPARITI E NOI COME SARDINE ABBIAMO ABBOCCATO SCHIERANDOCI CONTRO VITTORIO CECCHI GORI. SERIE C2 SONO SPARITI. NESSUNO PARLAVA. DELLA FIORENTINA A LIVELLO. NAZIONALE.

  • Se il tempo che hanno dedicato a questa ******* l'avessero dedicato a guardare qualche filmato di Kokorin........

  • Un po mi dispiace per il giornalista, ma questa categoria di lavoratori , e lo dico in generale senza riferimento al caso specifico, deve rendersi conto che il diritto di critica e di opinione non può essere quello di insultare, dileggiare o divulgare notizie fasulle.

  • è il minimo!.come al solito faccio il giro dei siti viola a conferma delle notizie. e...guarda caso...eh..è solo un caso...l'unico che non la riporta, è quello al guinzaglio della gazzetta!..ma che caso. da sbellicarsi dal ridere quando sento "i giornalisti"(!?)denunciare ostacoli al diritto di stampa..simpaticoni

  • Vai Rocco,che forse almeno qui vinci qualcosa. E poi un ti costa quasi nulla vuoi mettere col comprare calciatori.

  • Ma questo è il giornalista che gli ha dato del mafioso? O sbaglio? Se è lui mi sembra più che giusto che venga condannato... Questo però non deve nascondere il fatto che questa società ha un rapporto complicato con il mondo dell'informazione. In particolare le "conferenze stampa" (fra virgolette perché di fatto non lo sono) che fanno sono ridicole.

  • Quando si fanno accuse assurde si paga i propri sbagli. Accusano ROCCO AGNELLI O LAPO NON SI PERMETTEREBBERO DI ATTACCARE ROCCO. TIFOSI BEONI CI CASCANO COME CAVEDANI BASTA ANDARE CONTDO ROCCO. LA. STAMPA È MANIPOLATA VEDI GALLIANI. ROCCO AVREBBE. VOLUTO FARE UNO STADIO MODERNO E INNOVATIVO E LO ACCUSIAMO?

  • Mah, forse alla Fiorentina non sanno che per essere condannato servono tre sentenze passate in giudicato. Ancora deve partire il processo.....

  • Queste notizie le dovrebbe dare il tg ,da A CF noi ci aspetteremo notizie di calcio,e in questo momento di qualche acquisto magari,tutto il resto é folklore.

  • Ma la stampa fiorentina e toscana dopo questo atto giudiziario da parte di Commisso e dopo la famosa conferenza stampa in cui prese a pesci in faccia tutta la comunità giornalistica fiorentina non fa nulla? Sta zitta a prendere le manate in faccia da questo signore?

Articoli correlati