Questo sito contribuisce alla audience di

Rui Costa: “Orgoglioso di aver indossato la 10 della Fiorentina”

Manuel Rui Costa, ora ds del Benfica, prima storico numero 10 nella Fiorentina, ha commentato a margine della gara di addio al calcio di Pirlo: “È un numero che a Firenze ha un significato particolare e una storia precisa. Io sono orgoglioso di esserlo stato a Firenze, è stata una grande responsabilità”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Grande Rui, con te e Bati altri tempi ,una squadra che poteva battere chiunque, un tifo da fare venire i brividi ,rimpiango quei tempi e sarà strano rimpiango Vittorio Cecchi Gori, mente ora …,..????!!!??

  2. Rui baila la portuguesa…
    Che giocatore e che Fiorentina.

  3. Chissà se un giorno, riuscirò a rivedere una rosa al livello della stagione 98/99. Pazzesco, quel periodo per me rimarrà indimenticabile: ero piccolo e con quelle squadre sognare era lecito. Se invece penso alla rosa di oggi…..meglio che non ci pensi altrimenti il magone nello stomaco mi sale sempre di più!!!

  4. Quando giocare contro la Fiorentina faceva ****** nelle mutande!

  5. Anche io sono orgoglioso di averti visto con la nostra amata Viola. Se ripenso a quegli anni mi viene da piangere e non sto scherzando: come dice giustamente Flavo, quando il calcio a Firenze era davvero una cosa seria. Che squadre ci ha costruito Vittorio negli anni 90′!!

  6. Quando il calcio a Firenze era una cosa seria!

  7. Anch’io, da tifoso Viola sono orgoglioso di aver avuto Rui Costa come capitano della mia squadra.

  8. altri tempi…il VERO 10 in tutto…dopo di te : OLIVEIRA,SILVA, AQUILANI, BERNARDESCHI, MASPERO,NAKATA,ESSERYC,…ohibo..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.