Questo sito contribuisce alla audience di

SALAH ANCORA ALLA FIORENTINA: ENTRA IN SCENA PAULO SOUSA PER PORTARE A TERMINE LA MISSIONE

Sousa 1

L’agenda di Ulisse Savini e Letterio Pino, ovvero i due agenti italiani di Mohamed Salah, è ricca di impegni quest’oggi. E prima di parlare coi dirigenti della Fiorentina, i due avranno un colloquio direttamente con il nuovo allenatore viola, Paulo Sousa. A Sousa spetterà il compito di far capire, ma sarebbe forse meglio scrivere di ribadire, quanto importante possa essere Salah per l’idea di squadra che ha in mente di mettere in campo nella prossima stagione. Una parte molto delicata anche questa (anche se subordinata a quella economica), che il portoghese, almeno a detta di chi lo conosce bene come Nevio Scala, è in grado di portare a termine con profitto, grazie anche alle sue doti di persuasione. (ha collaborato Francesco Zei)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. IN QUESTO SPORT CONTANO SOLO I SOLDI,QUINDI L’ALLENATORE NON CI PUO’ FARE NIENTE NON ILLUDIAMOCI!!!

  2. Un allenatore con i giocatori, per convincere della bontà del suo progetto tecnico, ci deve parlare personalmente guardandoli negli occhi e non attraverso degli “emissari”. Se Salah ritiene non necessario scomodarsi per un giorno per andare ad ascoltare di persona quello che il mister ha da proporgli significa che non gliene frega niente delle sue proposte.

  3. CON LA CANCELLAZIONE DEL FAIR PALY FINAZIARIO è quasi impossibile vincere qualcosa a FIRENZE !!!!! SCENDIAMO DA MARTE !!!!!!! PLATINI’ PAG…LIACCIO !!!!!!!!!! C’è il PSG tra le società colpite dal FPL ( LA PIU’ GRANDE BUFALA DEL SECOLO !!) ? ALMENO SENZA INGRESSO DI COLOSSI FINANZIARI . MONTELLA è andato via perchè chiedeva di andare via… SALAH VA VIA PER SOLDI non per il progetto . NON E’ SERIO SALAH …. PEGGIO DI BERBATOV. Noi attacchiamo la società perchè vogliamo vedere i nostri IDOLI???

  4. Ribadisco: acquisto subito a 16 e vendita immediata ai cinesi interisti a 50 ……

  5. Forza mister. Vogliamo vincere.

  6. Se Paulo riesce a convincerlo inizia alla grande la sua avventura in viola,magari anche le vedove di napoli si calmano un po’.SOLO PER LA MAGLIA

  7. Redazione quindi oggi probabilmente conosceremo il suo futuro?
    La speranza è quella ma probabilmente oggi sarà un incontro sì importante ma non decisivo, a meno che il giocatore non abbia già deciso cosa fare del proprio futuro. Redazione

  8. ah ecco, ora oltre a essere un allenatore più bravo di Montella ha anche doti di persuasione degne del miglior Jucas Casella.
    …Oppure userà qualche metodo Guantanamo??

  9. Eh….ci vorrà un mezzo miracolo altro che persuasione…l’unica soluzione e’ riscattarlo x avere un minimo di obbiettivi x i prossimi 3 4 anni,e ovviamente adeguargli lo stipendio…rimanendo darebbe una bella ventata di positività anche ad altri giocatori che sono indecisi(Berna su tutti),e credo una gran motivazione a chi c’è già e ovviamente a noi tifosi…incrociamo le dita e forza viola sempre.

  10. Certo che dovrà essere davvero molto bravo per persuadere qualsiasi persona che abbiamo ancora un progetto. Intanto mauri se ne sta andando al milan, torreira e defrel probabilmente alla samp e salah chissà dove. Però noi siamo vicini al nuovo stadio…certo che con la squadra che si sta profilando potrebbero bastare anche i campini.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.