Salgono gli investimenti di Commisso per la Fiorentina: toccata quota 380 milioni

Per il presidente Rocco Commisso arrivano oggi i 73 anni e la cifra investita nella Fiorentina continua a salire. Come analizzato da Calcio&Finanza, i nuovi versamenti dell’imprenditore italo americano per la società viola portano i numeri complessivi a 380 milioni di euro.

Come scrive il sito la cifra che è composta “dai versamenti effettuati nella holding New ACF Fiorentina, la società di diritto italiano attraverso cui Commisso controlla la Fiorentina, e quanto invece versato direttamente nelle casse del club viola come sponsorizzazioni da Mediacom”.

Per quanto riguarda gli investimenti in New ACF Fiorentina, questi sono serviti sia per finanziare l’attività del club, ma anche per acquistare la maggioranza della società dai Della Valle nell’estate 2019. Complessivamente, da Commisso sono entrati nelle casse della New ACF Fiorentina 303,7 milioni di euro, cifra che comprende anche la rinuncia agli interessi su diversi finanziamenti concessi. A questi dobbiamo aggiungere anche i ricavi per la sponsorizzazione di maglia da Mediacom, società sempre di proprietà dell’imprenditore statunitense. In totale, in queste stagioni, Mediacom ha versato 75 milioni di euro alla Fiorentina.

Considerando quindi i ricavi da Mediacom e quanto versato da Commisso nelle casse di New ACF Fiorentina, quindi, il patron dei viola finora ha investito circa 378 milioni di euro nel club viola dall’estate 2019 fino al 30 giugno 2022

Guarda i commenti (17)

  • Se fossi in loro un lo direi tanto quanto hanno speso per avere una squadra così scarsa. Un ci fanno una gran figura...

  • Queste cifre finanziarie, fatele spiegare a Rocco nella prossima conferenza stampa, lui e' sempre cosi bravo a spiegarci.. e farci passare per fessi!

  • Adesso lo sentiremo alla prossima intervista... anzi monologo...!

  • Per speso intendo ovviamente una cifra che vada al di là del reale valore acquistato, quello che tutti i presidenti immettono appena arrivati in una nuova società, qui invece appena arrivati si cominciò a rientrare (Veretou, Norgard,Hugo= 25 milioni)

  • Il quadro del benefattore! Acquistato la Fiorentina a 160?! Venduto giocatori della stessa Fiorentina per oltre 200 milioni senza considerare Castrovilli e Milenkovic ancora invenduti. Fatto il centro sportivo per oltre 140 milioni, quindi speso zero! Si zero! Ricapitoliamo investito 160, incassato 210 di cessioni (Milenkovic e Castrovilli e Biraghi esclusi) investito per il centro sportivo, che salvo cataclismi naturali, manterrà minimo il suo valore anzi, lo aumenterà. Quindi di che si parla?

  • Sentir parlare di utili che si intasca quando gia ha rimesso anche una settantina di milioni di euro per risanare il bilancio e' molto divertente...Premesso che non ho nessuna simpatia in Commisso , anzi non ne condivido assolutamente certi atteggiamenti non certo signorili che ha avuto e che ha quando rilascia dichiarazioni ai giornalisti che me lo fanno rendere molto antipatico , antipatia che e diventata alla massima potenza per come hanno trattato Antognoni che e stato il MOTIVO della mia passione per Fiorentina non essendo di Firenze...Trovo anche che a causa di suoi molti errori per essersi voluto intromettetre in competenze tecniche di cui e' totalmente sprovvisto ci hanno fatto rimanere indietro nel percorso di crescita che avevano programmato insieme al fatto che non gli e stato fatto fare lo stadio ,che avrebbe dovuto essere la sua prerogativa essenziale e agli errori nel riinvestire i soldi ricavati dalle cessioni, che sono stati tanti...Detto questo vorrei rispondere a parecchi commenti che parlano solo di soldi ricavati dalle cessioni e fanno sembrare che non ha acquistato nessun giocatore, mettendo in chiaro una volta per tutte che a conti fatti e rifatti, il saldo della sua gestione tra acquisti e cessioni e' +31 milioni di euro se volete l' ho gia fatta , ma ve la rifaccio anche ,dettagliata se volete , e che nulla hanno a che vedere con i 380 milioni investiti e penso dunque che sia il caso di smetterte di rompergli i ******* sul fatto che che non spende , non spendera bene , ma ha speso eccome e credo anche che sia anche il caso di NON FARLO INCAZZARE PIU DI TANTO perche se smettesse di spendere, un' altro che spendera come lui a Firenze non lo rivedete di certo piu per come stanno andando le cose nel mondo che non promettono certo un futuro roseo per che deve investire ...anche perche l'eta media di chi scrive qui credo sia abbastanza altina per poter sperare di vedere qualcun altro che si prende la bega di riacquistare tutto quello lui sta costruendo e soprattutto di investire piu di lui in una piaza come la Fiorentina che non avendo neanche uno stadio di sua proprieta di entrate ne ha veramente pochine... TENETEVI STRETTO STO C:::DI PRESIDENTE ::VE LO DICE UN *******

  • Con tanti saluti ai nostalgici dellavalliani ed ai presunti tifosi viola da tastiera

  • Redazione è bene scrivere quanto investito, ma è bene anche scrivere quanto ha ricavato dalle vendite giocatori e soprattutto quanto ha pagato la Fiorentina...

  • OZZY LO DICI TE CHE ROCCO È SODDISFATTO. MA PORTANDO SOLO DISFATTISMO E BRUCIARE GIOCATORI DOPO 2 SOLE PARTITE VEDI CASI PEDRO FENOMENO NEMMENO HA GIOCATO, VLAOVIC SETTEMBRE NON SAPEVA GIOCARE AL PALLONE POI HA SEGNATO 21 RETI..O AMRABAT BIDONE SI VOLEVA PUNTARE SU TORREIRA ORA MONDIALE È STATO UNO DEI PIÙ POSITIVI GIOCATORI DEL MAROCCO.. CI VUOLE PAZIENZA MA A FIRENZE NON NE ABBIAMO .

  • non si critica l'impegno e l'investimento, evidentemente fatto, ma il come. Fossi Rocco sarei il primo non soddisfatto di come i suoi dirigenti hanno indirizzato i soldi nella costruzione della squadra, Se Barone non può saltare perchè uomo di fiducia, su Pradè una riflessione va fatta, perchè a ora gli asset che valgono qualcosa sono ancora quelli di epoca Corviniana, Milenkovic, Castrovilli, Sottil, Zurkowski, per non parlare delle cessioni grosse Vlahovic, Chiesa, Veretout... il ds romano non so che plusvalenza abbia portato in 3 quasi 4 anni.

  • E dei soldi che ha intascato con le cessioni??
    E poi spendere tanto e male, è peggio di spendere poco e bene, vedi altre squadre.

  • Frank, a parte che son 30, e poi a gennaio vediamo di quei 30 quanti ne potrebbe spendere o presuppore di spendere.
    C'è sempre un Barak da pagare eventualmente eh.

  • Ma i quasi 50 mln di euro di utile di bilancio che se li intasca?

Articoli correlati