Questo sito contribuisce alla audience di

Salifu ed un’avventura al termine. L’africano si è smarrito

Il suo debutto in Serie A nella stagione 2011-2012 con la Fiorentina aveva fatto ben sperare, ma presto Amidu Salifu è sparito nell’anonimato. Il centrocampista ghanese classe ’92 è attualmente tornato alle origini, al Vicenza, dopo una serie di infruttuosi prestiti a Catania, Modena, Perugia, Brescia e Mantova. Il centrocampista africano ha sempre avuto grande fisicità e potenza da vendere, ma ha dimostrato di non poter stare a certi livelli. Il suo contratto scadrà il prossimo giugno, e l’avventura di Salifu alla Fiorentina finirà: senza grandi rimpianti…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. I giovani che dopo poco si dimostrano buoni e utili si regalano o si vendono per due spiccioli, invece quelli che fin da subito non convincono si contrattualizzano per 5 anni e si mandano a giro pagandogli anche l’ingaggio.

  2. Pianticella che si è fatto cespuglio senza dare un solo frutto. Grande Corvino. Tutti quelli scarsi che nessuno vuole acquistare li tiene per anni dandoli in prestito, tutti quelli bravi li vende per quattro soldi efanno carriera altrove. Mitico Corvino. La nostra rovina!!!

  3. Mancherà tanto…Top player vero!! AHAHAHAHAHAHHA…rimasto per anni a peregrinare…ciao Amidu.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.