Questo sito contribuisce alla audience di

Salvini risponde a Renzi: “Sostegno alle imprese e al turismo della Toscana. Firenze non sarà penalizzata”

Dopo le parole di Matteo Renzi sulla questione relativa all’aeroporto di Firenze (LEGGI QUI), è arrivata la risposta di Matteo Salvini, Ministro dell’Interno e Vicepresidente del Consiglio. Ecco le sue parole: “Stiamo facendo coi nostri tecnici tutte le valutazioni del caso. Un maggiore sostegno alle imprese e al turismo di Firenze e di tutta la Toscana è fondamentaleNessuna città sarà penalizzata, compresa Firenze, che per il suo ruolo, per la sua storia e per il suo futuro merita sviluppo“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Ma cosa vuoi sviluppare me lo dite? Una piana che ormai scoppia di cemento, ci sono 15milioni di turisti l’anno….ma quante ne volete ancora…forse per vendere i panini e pizze a taglio dentro il Battistero e il Duomo? Un aereoporto che porta solo inquinamento e rumore alla popolazione limitrofe che giustamente non lo vuole. Si decentrato gli aereoporto e voi lo volete dentro il duomo

  2. Signora Nesti, guardi che per ampliare Malpensa 2000, hanno evacuato un intero paese (Case Nuove), hanno rimborsato equamente i proprietari di abitazioni i quali hanno ricostruito in altra zona. Se non ci sono soluzioni alternative a ciò, non è un dramma, anche se capisco non sia piacevole per nessuno. Tutto questo naturalmente se l’ampliamento sia veramente necessario per Firenze, indipendentemente da stadio o non stadio.

  3. Intanto la Ceccardi collega di partito di Salvini dice il contrario, cioè investire su Pisa, chi dirà la verità? Per ora solo chiacchiere e promesse, l’ampliamento dell’aereo porto di Firenze è vitale per l’economia del territorio.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.