Questo sito contribuisce alla audience di

Sarri: “Bernardeschi diventerà presto un autentico fuoriclasse. Con Chiesa basterebbe lavorarci ancora un po’ per la definitiva consacrazione”

L’allenatore del Chelsea Maurizio Sarri, in una lunga intervista concessa al Corriere dello Sport-Stadio, ha parlato anche dei due talenti italiani sfornati dal vivaio della Fiorentina negli ultimi anni: “Stravedo per Bernardeschi. Sta crescendo al punto di poter diventare presto un autentico fuoriclasse. Ma anche Chiesa sta crescendo. E’ un talento purissimo, generoso, dinamico: ha i colpi del predestinato. Basterebbe lavorarci ancora un po’ per la definitiva consacrazione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Ciao Filipo1.direi che non ci stanno lavorando bene.stesso discorso x Milenkovic e Verethout utlizzati fuori ruolo

  2. Perché “basterebbe “. Forse per Sarri non ci stanno lavorando? Oppure non ci stanno lavorando bene?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.