Questo sito contribuisce alla audience di

Sconcerti: “Non è che Alonso marcasse molto meglio di Biraghi. La Fiorentina gioca già con le due punte”

Mario Sconcerti, opinionista e tifoso viola, è intervenuto a Radio Bruno Toscana: “Domenica non sarà una partita facile: il Cagliari è una squadra di qualità, soprattutto da centrocampo in su. La Fiorentina gioca già con le due punte, perché Pjaca è un attaccante: il croato è continuamente alla ricerca della forma, mentre Simeone l’ha smarrita. L’ex Juventus non può fare l’attaccante centrale, è più una seconda punta: per una decina di partite si deve andare avanti con lui, facendolo osservare molto bene anche da qualcuno in tribuna per vedere i margini e se c’è differenza tra una partita e l’altra. Per il club viola le difficoltà non sono i cartellini dei giocatori, ma gli ingaggi dei calciatori che vengono acquistati: è questo il nostro vero limite, che poi è anche il problema delle squadra dalla Fiorentina in giù. Pioli ha fatto una preparazione affrettata e la squadra potrebbe risentirne nei prossimi mesi, anche se riprendere le preparazioni non è così difficile. Ad oggi Biraghi vale una ventina di milioni: è un ottimo crossatore, ideale per un 3-5-2: non è un grande difensore, però è un giocatore molto importante e mancini. Non è che Alonso marcasse molto meglio di lui, è stato e sarà molto richiesto perché in quel ruolo ce ne sono pochi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. sì, mi ricordo ancora una sverniciata di alonso ad un difensore che sta ancora girando su se stesso!!il calcio è materia semplice, c’è chi va a cento all’ora e chi va a 10 all’ora!!

  2. Tifolamagliaviola

    Sono d’accordo con Didus su Alonso. Biraghi deve solo continuare a lavorare e i risultati si vedranno. Non ho capito perche’ Pioli avrebbe fatto una preparazione affrettata, alcuni giocatori sono arrivati all’ultimo tuffo come piace a Corvino, ma per 8/11 e’ la stessa squadra dell’anno scorso

  3. …lasciamo stare marcos alonso altra roba, uno tra i migliori laterali al mondo in questo momento…suvvia pochi confronti ma comunque se biraghi migliora con la testa e l’applicazione la fase difensiva potra’ diventare abbastanza completo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.