Questo sito contribuisce alla audience di

Sconcerti: “Se alla Fiorentina andrà bene potrà arrivare davanti alla big che toppa il campionato”

Mario Sconcerti, giornalista e tifoso della Fiorentina, ha parlato a RMC Sport delle tematiche del momento del calcio italiano. Queste le sue parole, a partire proprio da un’opinione personale sulla squadra gigliata: “La Fiorentina è una buona squadra: se gli va bene può arrivare davanti alla big che toppa il campionato. Per ora mi convince solo la Juventus delle grandi: per adesso si parla tanto, ma io le squadre voglio vederle giocare. In questo momento ritengo che l’anti Juventus sia il Milan: credo sia l’unica squadra vera, con delle regole di gioco ben precise. L’Inter non è ancora squadra, non ha ridotto la differenza che c’era con i bianconeri”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

26 commenti

  1. Va bene dai, il portierino, Hanko, Ceccarini, Gerson, Norgard, i’belga e il croato, sono una grande campagna acquisti.
    Cela invidiano tutti.
    Si arriverà sicuramente terzi, ma se nn dovesse accadere, sarà colpa di Pioli, dei tifosi lenzolai e del destino cinico e baro.
    Come sempre, come tutti gli anni: ad Agosto si parte da leoni, a giugno si arriva da co…. !!

  2. Non c’entra pjaca c’entra chi ha venduto Atalanta Caldaro, Cristante e Spinazzola 3 giovanile 3 titolari preso Zapata e Pasalic loro in partenza sono meno dello scorso anno o no? Noi siamo meglio o no? PERÒ S69 e tu puoi sbagliare anche te non è un reato.

  3. Se Simeone e Chiesa fanno 20 gol in due nn si va da nessuna parte (chi li fa il resto ?) se ne fanno trenta, già si comincia a ragionare. Su Belotti l’anno scorso ha avuto diversi problemi, ma se stà bene è uno da 20/25 da solo.
    Claudio Miche, ho detto che l’Atalanta è avanti a noi, di poco, ma davanti. Negli ultimi due campionati ci ha messo dietro.
    Poi in questa fascia, nn è che cela ho messa io la Fiorentina.
    Guardate le dinamiche di questo mercato, i giocatori che si cercavano noi, erano gli obbiettivi anche di Atalanta e Samp. Pjaca ai gobbi glisi è chiesto noi e la Samp, nn il Real.

  4. vedete,re leone,quando non si fa attrarre dal pessimismo itinerante su questo sito si dimostra uomo di calcio che sa valutare i potenziali delle squadre altri per soddisfare il proprio ego smisurato e non dover mai pronunciare”mi sono sbagliato”mostrano soddisfazione per i momenti negativi della squadra e si arrampicano sugli specchi cercando didemonizzare quelli positivi.Qualsiasi sia la mossa della società,nella loro personale scacchiera è sempre una mossa sbagliata

  5. Io temo le provinciali più delle grandi o pari livello , il gioco di Pioli sa mettere in difficoltà le squadre tecniche aggredendole , viceversa le piccole che usano la stessa arma con noi le puoi battere solo con
    la classica giocata di un top-player, non ci resta che sperare che qualcuno dei nostri lo diventi in fretta.

  6. S69 dice 8 davanti a noi, quindi ipotizza una Fiorentina 9 nel campionato 2018 – 19.Non sono d’accordo, come tante altre volte, ma questa volta non si tratta di ottimismo o pessimismo ma di realismo. Come si può considerare l’Atalanta davanti alla Fiorentina? Loro hanno venduto 4 titolari importanti sostituendoli con? Noi abbiamo cambiato il portiere e perso Badelj e i nostri acquisti sono solo scommesse, come dice S69, mahh non capisco perché tutto è sbagliato, tutto l’è da rifare?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.