Questo sito contribuisce alla audience di

Semioli: “Babacar? Normale che chi non gioca sia scontento. Fiorentina in netta regressione, non può puntare ad obiettivi importanti”

 L’ex-calciatore della Fiorentina e della Sampdoria Franco Semioli, a Lady Radio parla del momento della squadra viola e della situazione di Babacar: “Quando giocavo io alla Fiorentina erano gli anni d’oro, un pareggio in casa equivaleva ad una sconfitta. I miei compagni erano fortissimi, calciatori di calibro internazionale, mentre adesso purtroppo la regressione della Fiorentina è netta. I viola non hanno la giusta costanza per puntare ad obiettivi importanti ma non so spiegarne il perché, quel che posso dire è che Firenze merita una Fiorentina come quella dei miei tempi. Babacar? Fa comodo alla Fiorentina, quando entra da il suo apporto quindi meriterebbe un po’ più di spazio. Già quando giocava in primavera ed io ero in prima squadra si vedevano le sue qualità, inoltre si allenava sempre bene senza lamentarsi, poi è normale che quando non si gioca si è scontenti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. se fossi in della valle mi offendevo,,,,,,,,dopo le parole di semioli,,,,,,,,,,dopo tutto quello che stanno investendo,,,,,,,,e la loro vicinanza alla squadra,,,,,e europaleghe,,,,,,,,,promessa da andrea un mese fa,,,,,,,,,,,

  2. Con il Milan in ripresa insieme all’Atalanta ed al Torino è quasi impossibile pensare all’Europa siamo onesti con noi stessi non chiedendo la luna alla squadra

  3. Cmq le opportunita il giocatore le ha avute partite cileccate.. vedi partita di.Bergamo goal sbagliato ? MONTELLA..SOUSA E PIOLI 3 allenatori che lo hanno bocciato di chi la colpa ?

  4. Ma va’? Non ce ne eravamo accorti!!

  5. E se lo dice anche Semioli…direi che siamo a posto…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*