Questo sito contribuisce alla audience di

Skhiri punito da Kane all’ultimo tuffo

Una serata poco fortunata ai Mondiali di Russia 2018 per la Tunisia di Ellyes Skhiri. Il centrocampista che è uno dei giocatori nel mirino della Fiorentina, ha giocato tutta la partita contro l’Inghilterra e ha dovuto vedere direttamente sul campo il fenomeno Kane decidere questo match all’ultimo tuffo. Il centravanti del Tottenham ha realizzato di testa la rete del 2-1 finale in pieno recupero. L’Inghilterra era andata in vantaggio all’11’ sempre con Kane ma era stata raggiunta da un rigore realizzato da Sassi al 35′. Per Skhiri una prova normale, senza sussulti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Visto ieri sera un bidone niente male. Se questi sono i giocatori che seguiamo…

  2. Skhiri è da prendere altro che quel bidone di Soucek.

  3. Ma a te WIN,chi te lo,ha detto che Corvino ha giudicato questo Skhiri come un gran giocatore? Anzi,chi te lo ha detto che Corvino sta trattando questo giocatore? Se te l’ha detto lui in persona allora forse potrei crederci,forse,perché magari ti ha detto una balla per depistarti,ma dato che dalla società,nessuno,e tantomeno Corvino e Freitas,hanno mai neppure pronunciato questo nome,non capisco proprio di cosa stiamo parlando. Se poi mi scrivi che stai credendo ai giornali e agli opinionisti di mercato,allora beh,sarà vero di sicuro.

  4. Sempre che a lui interessi, credo che arriverà un ottimo giocatore in mezzo al campo e il portiere, migliore di Meret spendendo un terzo….. Spendere 25 Mil per un portiere è da folli.

  5. Mai visto.giocare prima, ma se gioca come stasera meglio lasciar perdere.

  6. Da quello che si è visto è un giocatore mediocre,ma si puó sbagliare

  7. No, no, Skhiri è un grande gioxcatore ! e se lo dice Corvino ci si può credere ! Ma Corvino l’avrà domandato a Ramadani se Skhiri è da prendere o avrà fatto di testa sua ? In che stato, povera la mia Viola !!

  8. Tra tutti i mediani a cui sarebbe interessato corvino e cioè skhiri,obiang,viviani ecc…,non ce ne è uno decente.Quello dell’islanda che gioca nell’udinese,Alfredsson,che non è niente di particolare,già è superiore a tutti questi qua’.Corvino è uno che ti fa partire svantaggiato pure rispetto a chi ha un budget inferiore all’elemosina che fanno i della valle.

  9. Sinceramente, ma è la prima volta che l’ ho visto giocare, non mi ha affatto impressionato. È lento e compassato, non ha fatto una giocata, una, decente. Non lo comprerei. Probabilmente i nostri osservatori hanno visto cose che a me sfuggono. Nel calcio moderno ci vuole più dinamismo, ma io in lui non l’ho visto.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.