Questo sito contribuisce alla audience di

Sottil: “Il mio idolo è CR7, la partita col Cagliari…”

Il gioiellino viola, Riccardo Sottil è intervenuto a Lady Radio ed ha parlato dei due Federico cresciuti in viola: “Federico Chiesa e Federico Bernardeschi, sono stati grandi giocatori qua a Firenze. Federico è un ragazzo umile, oltre ad essere fortissimo, mi dà tanti consigli e sono stato spesso in camera con lui. Il mio idolo è sempre stato Cristiano Ronaldo. Ho sempre sognato di giocarci contro. E sui sogni viola: “L’obbiettivo di quest’anno è affrontare al massimo ogni partita. Dopo la sosta è difficile ripartire, la partita col Cagliari non è facile, è una buona squadra e cercheremo di vincere”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.