Questo sito contribuisce alla audience di

Speciale: “Simeone ha bisogno di un amichetto. Pjaca è peggio dal vivo che alla televisione, su Lafont…”

Luca Speciale, giornalista di La 7 e tifoso viola, ha parlato a Radio Blu: “In estate ero più pessimista, ma questa Fiorentina mi piace. Era difficile essere più depressi dell’anno scorso. Potevamo avere quattro punti in più: contro la Lazio un punto ci stava, così come contro l’Inter. Simeone non è sempre incisivo, ha bisogno di un amichetto al suo fianco. Pjaca? Mamma mia. Dal vivo è ancora peggio che alla televisione, non ha continuità. E’ consapevole di avere mezzi tecnici importanti, spesso prova a fare il numero. Da Lafont mi aspettavo di più: deve darsi una calmata con i piedi. Tra i pali è spettacolare, ma spesso respinge male il pallone. Vorrei vedere di più Mirallas: quando è subentrato, è sempre stato incisivo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Pio Canti Senefreghetti

    Piero ………spero tanto che tu abbia ragione , .perche andare avanti cosi giocando quasi sempre in dieci alla lunga diventa difficile sperare di arrivare in EL

  2. Tranquilli, tra 1 mesi saranno tutti sul carro ad elogiare Pjaca

  3. Mah?!?! I giocatori come piaca,cosi come chiesa,hanno l’obbligo di tentare il numero.Ma poi,come fate a giudicare piaca? Pioli non gli fa mai fare una partita intera.Ed in sessanta minuti,con una squadra che pratica un gioco confusionario con giocatori fuori ruolo, che gioca solo su chiesa,e con un centravanti che non sa ne leggere ne scrivere,dovrebbe riuscire ad emergere? È un po difficile.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.