Marco Dell’Olio

La cessione di Gonzalez sarebbe stata un errore e la Fiorentina non ha mai avuto dubbi su questa valutazione. Una cena per la pace e un equivoco che (forse) è stato chiuso a tavola

Gonzalez è il migliore giocatore di questa Fiorentina. Fino a qui siamo tutti d’accordo e poco ci interessa come si…

Applausi, lavoro, lacune e mercato. E’ chiaro cosa occorrerebbe con urgenza a gennaio. Gollini potrebbe lasciare prima del tempo, Gonzalez una situazione da monitorare

Non è una novità che a San Siro o allo Juventus Stadium l’arbitro non ti dia una mano. Anzi. Non…

Il succulento filetto che mancava da troppo tempo. Ikone sta tornando quel giocatore da Champions mai visto a Firenze. Italiano chiederà uno sforzo ai migliori per cercare l’impresa

C’è la terza vittoria consecutiva in campionato per la Fiorentina. C’è quel succulento filetto (a seguito del filotto di risultati)…

I meriti e il carattere di Italiano e una società che lo ha difeso a spada tratta anche quando poteva uscire qualche spiffero di insoddisfazione. Un innesto di livello per il tecnico

La Fiorentina sta guarendo e qualche complimento lo possiamo fare: in primis ad Italiano. Non era facile mettere la testa…

La Fiorentina non può permettersi polemiche del genere, inammissibile accettare uscite come quella di Jovic. Ma il problema più grande che ha Italiano è un altro

Jovic continua a far parlare e discutere, più fuori dal campo che in campo a dire il vero. Prima le…

I conti ancora non tornano, ma la Fiorentina si sta riavvicinando ad una situazione più normale. C’è un obiettivo concreto da raggiungere per quando comincerà una nuova stagione

Va bene così Fiorentina. Vincerne una dietro l'altra e poi provando a rimediare i problemi, un po’ per volta. Migliorare,…

Umiltà, parola che servirebbe sempre tanto a tutti. Da adesso in poi non saranno più ammessi scivoloni o cali di concentrazione

La partita è stasera. Il passaggio del turno in Europa è obbligatorio, per una Fiorentina che doveva divorarsi il girone…

Da altre parti saresti già stato nella bufera e qui hai uno stadio strapieno, eppure c’è chi si lamenta. Venuti è uno dei tappabuchi di un mercato completamente toppato

Capita in tutte le stagioni che ci sia almeno una partita persa immeritatamente, dove le decisioni arbitrali sono inspiegabili (oppure…

E c’è anche chi si accontenta del pareggio e della mediocrità. La delusione di non aver approfittato di un’annata (quella scorsa) da applausi

Un pareggio che cambia poco e che non può bastare per una Fiorentina che continua a non vincere lontano dal…

Commisso arrabbiato per le critiche alla squadra, ma dovrebbe fare lo stesso per come sono stati spesi i suoi soldi. Resta la Coppa, una delle poche strade possibili per tenere viva la stagione

Non si può più pensare all’Europa in campionato, almeno finché la Fiorentina sarà in queste condizioni. Si deve pensare all’Europa…

Un KO che chiama tutto il mondo Fiorentina ad un’onesta autocritica. Da Commisso in giù è già il momento di provare a capire cosa è stato sbagliato

La Fiorentina fa la partita e perde, la Lazio gioca in contropiede e vince. E non di misura, ma per…

La Fiorentina attuale sembra più quella di Iachini che quella di Italiano dello scorso anno. Uscire nel girone non si può e sarebbe una sconfitta per tutti

Senz’anima. La Fiorentina di oggi sembra una squadra senza anima, dove si tiene palla, si giochicchia, ma senza mai accendere…

Commisso, le contraddizioni, le provocazioni e gli elementi che ci piacciono. Ma la dismissione e la voglia di mollare non sembrano dietro l’angolo

Diciamoci la verità. Già Commisso facciamo un po’ fatica a capirlo (colpa nostra sia beninteso), se ci aggiungiamo un'intervista televisiva…

Otto giorni decisivi ma a Firenze si parla sempre meno di calcio e risultati. La candidatura di Batistuta, ma la proprietà della Fiorentina non è cambiata ed è la stessa che gli ha detto ‘no’

Le soste servono anche per chiacchierare, per distrarsi, per pensare ad altro, per sentir parlare qualche protagonista. E allora sulla…

A dispetto delle polemiche e del pessimismo cosmico, tutto è ancora recuperabile. Le vere battute d’arresto sono state in Europa: Lì non si può più sbagliare

Proviamo a guardare la classifica. La Fiorentina ha tre punti meno dello scorso anno, a dispetto delle polemiche e del…

Il cerchio si è ristretto, è l’ora delle scelte. Italiano ha capito di chi si può fidare e di chi no e anche che questa stagione potrà essere salvato con decisioni di rottura e più coraggiose

Vittoria doveva essere per la Fiorentina e vittoria è stata. Contava il risultato e la reazione, sono arrivate entrambe, in…

Un quadro totalmente cambiato dal ritiro ad oggi, la questione infortuni è venuta fuori. Una difficoltà che poteva essere messa in preventivo e invece…

Questa estate, tutto lo staff medico viola, si diceva contento e soddisfatto del lavoro svolto e dei pochi infortuni, a…

Meno polemiche, meno conferenze pirotecniche, più calcio. Perché poi il rischio è proprio quello di guardare il dito e di non vedere la luna. L’allenatore non è l’unico ad avere colpe

Preoccupazione. Tutti sembrano preoccupati. Sei punti in sei partite, un avvio europeo in salita, una Fiorentina che non segna quasi…

Prima ragionieri e poi anche commercialisti, così abbiamo perso il nostro vero obiettivo. Commisso, la difesa del gruppo e gli investimenti post Vlahovic

Niente di nuovo. La conferenza di Commisso ci è piaciuta per le modalità, finalmente in sala stampa, finalmente tante domande,…

Alla Fiorentina mancano quelli più pagati e sponsorizzati, il resto sono discorsi. E ora tocca ad Italiano inventarsi qualche soluzione innovativa

Nessun scusa. Allegri e la sua Juventus, la più brutta di sempre, possono ringraziare Jovic se contro la Fiorentina non…

Una lezione anche per Italiano che arriva da Udine. Colpo Parisi per un finale pirotecnico di mercato. Ma ancora si pagano gli errori della sessione invernale

Italiano sbaglia formazione, la Fiorentina sbaglia partita: troppo brutti per essere veri. Anche nel più fantasioso dei turnover, partire in…

Più muscoli, più centimetri, più soluzioni, nei ventidue la Fiorentina ha fatto sicuramente un balzo in avanti. Un lavoro lungo da fare con Jovic

Lo diciamo, anzi lo scriviamo una volta sola, lo promettiamo, e perdonateci per questo: con Vlahovic, questa Fiorentina sarebbe stata…

Dopo Barak altri due innesti per la Fiorentina, ma tutto ruota intorno alla Conference. Italiano all’attacco per raggiungere un obiettivo fondamentale

Non sarà la partita della vita, un po’ perché la vita è altra roba, un po’ perché si tratta pur…

Due acquisti importanti e gli equilibri potrebbero cambiare. Milenkovic e Jovic gli aghi della bilancia di questo calciomercato estivo. Italiano coltiva il sogno dell’impresa

La febbre sta crescendo. Ventimila abbonamenti sono tanta roba in un momento dove di soldi ce ne sono pochi in…

Dipende tanto da Jovic, la Fiorentina ha messo tutte le sue fiches su di lui. Il primo grande compito sul quale dovrà lavorare Italiano

Dipende tanto da Jovic, o forse tutto. La Fiorentina, sull’attacco, ha messo tutte le sue fiches su un attaccante forte,…

Una proposta di rinnovo importante per Milenkovic: Potrebbe diventare una colonna della Fiorentina. Il giocatore aspetta, Italiano spera e i viola continuano (giustamente) a sparare alto

Una deadline per Milenkovic. Di ritorno dalla tournée austro-ispanica o dentro o fuori. La Fiorentina (che continua a sparare giustamente…

Un progetto intrigante, in montagna sta nascendo la formazione sorpresa del campionato. Due colpi ancora per far fare un altro step alla squadra

La Fiorentina che sta nascendo è intrigante. Sul mercato italiano i viola sono stati tra i più attivi, portando a…

Jovic ha bisogno di essere stimolato continuamente, di non abbassare mai la guardia e chi meglio di Italiano per fare questo? Un attaccante che andrà oltre un’infatuazione estiva

Non sappiamo se farà sognare, ma lo speriamo. Jovic è partito a bomba nel ritiro di Moena. Quattro reti nella…

Jovic, Cabral e uno dei luoghi comuni più inutili di questi giorni. Italiano non avrà né il tempo, né il modo di scegliere almeno fino a gennaio

Chi giocherà? Cabral o Jovic? Sottil o Ikone? Mandragora o Amrabat? Si discute in questi giorni anche di assetto tattico…

Pradè, uno che ci mette la faccia. L’intesa assoluta con Italiano. Una buona base di partenza ma serve altro per migliorare il settimo posto

Pradè è uno che ci mette la faccia, nel bene e nel male. Quando può, il diesse della Fiorentina parla…

Nomi intriganti per una Fiorentina divertente, il mercato non è certo finito. Due acquisti ancora necessari per migliorare

Sarà una Fiorentina forte, o meglio, competitiva e divertente, come quella dello scorso anno. Dopo settimane di rumors, ecco i…

Con Italiano siamo certi che la Fiorentina sarà più forte. Pochi soldi e tanti prestiti, ma con un allenatore così va bene anche l’usato sicuro

Non era scontato che Italiano rimanesse. Come non era scontato che Italiano rinnovasse. Diciamolo subito, i contratti degli allenatori valgono…

Milenkovic è destinato a lasciare la Fiorentina. Sarà rivoluzione ma i viola possono stupire ancora. In chiusura tante operazioni: oltre a Jovic arriverà un altro attaccante

Milenkovic se ne andrà. Intanto arriveranno Mandragora, Jovic e Dodô. Acquisti diversi, ma di spessore. Calciatori in cerca di riscatto,…

La linea del silenzio, nessuno che si prenda la briga di raccontare la propria verità. Ma almeno si riparte con un punto fermo

Sono state giornate complicate, ma la firma di Italiano e il suo nuovo accordo con la Fiorentina rassereneranno sicuramente l’ambiente.…

Siamo alle solite, i migliori per un motivo o per un altro se ne vanno. La fine di un legame che difficilmente si trovano ai tempi d’oggi. E ora tocca ai dirigenti rispondere col mercato

Torreira se ne va. E l’opinione pubblica, dopo la lettera di addio alla Fiorentina, si divide. "Ce l’ha con Italiano,…

Una Fiorentina più forte dello scorso anno: Una promessa fatta e una richiesta di Italiano. Uno zoccolo duro che il tecnico vorrebbe avere prima di Moena

La Fiorentina sarà più forte di quella dello scorso anno. La promessa è questa, la richiesta di Italiano anche. Il…

L’alter ego di Torreira che non c’è. La Fiorentina cambia pelle e vira su un centrocampo muscolare e con più jolly possibili. Ecco come nasce il nome di Grillitsch

Torreira quasi sicuramente non rimarrà. Un anno passato insieme, da 8 per diversi mesi, da 6 nel finale di stagione,…

Italiano e un rinnovo che passa dalla costruzione della squadra e dal progetto tecnico. La piazza non ha voglia di correre il rischio di ricominciare ancora una volta da capo

Il faccia a faccia, che ci sarà in questi giorni, tra Vincenzo Italiano e Joe Barone sarà fondamentale. La Fiorentina…

La domanda è la stessa: Italiano resta? Ma la risposta non può essere che una. Un’estate che ci dovrà dire dove andrà questa Fiorentina

La domanda è la solita: Italiano resta? Noi pensiamo e crediamo proprio di sì. Ma pensavamo anche che Gattuso, una…

Come ci piacerebbe che Commisso (ri)avesse le stesse ambizioni di Berlusconi. Solo il presidente della Fiorentina può riaccendere la luce e rialimentare i sogni. Adesso è il momento decisivo

"Adesso con il Monza puntiamo a vincere lo scudetto e ad andare in Champions". Parole di Silvio Berlusconi il giorno…

Italiano è abituato a salire gli scalini, anno dopo anno. Costruiamogli una squadra per fare la scalata assieme e per evitare di assistere al solito film

Commisso è tornato e sta meglio. Lo ha detto lui, il presidente della Fiorentina, e questa è la cosa più…

La notizia più importante è già arrivata per la Fiorentina. Commisso e un’assenza che alimenta le voci, ma questo traguardo porta la sua firma. Una doccia fredda subito dopo la festa

Sarà Conference League, ma poteva essere Europa League. A parte questo, l’impresa rimane, così come resta la stagione eccellente. Ci…

La Fiorentina e una stagione che sarà comunque da sette. I viola sono riusciti a complicarsi la vita da soli, ma nei momenti più delicati è sempre venuto fuori il meglio da questa squadra

Dopo le critiche, anche severe, del post Sampdoria-Fiorentina, è anche giusto raffreddare gli animi. A caldo, si dicono e si…

La parola giusta è tradimento, un finale gestito malissimo. La speranza dell’ultima impresa, altrimenti…

La parola giusta è tradimento. La Fiorentina, il suo allenatore e i suoi giocatori hanno tradito e gettato alle ortiche…

La Fiorentina si è ripresa il campionato, la squadra di Italiano è ancora viva. Sofferti troppo gli impegni infrasettimanali e per fortuna non ci sono più

La Fiorentina c’è. Questo è il segnale più importante che ci ha lasciato la serata vissuta con la Roma, assieme…

L’occasione c’è e passa da Firenze è l’ora di tirare fuori l’abito delle belle occasioni. La poca qualità data dagli acquisti di gennaio, ma Commisso…

L’occasione c’è ancora e passa dalla partita contro la Roma. Lunedì sera, al Franchi, occorrerà il pubblico delle grandi occasioni…