Questo sito contribuisce alla audience di

Il tesoretto invernale della Fiorentina

Babacar in primo piano. Foto: LF/Fiorentinanews.com

Hagi prima, Babacar e Sanchez dopo: totale, una ventina di milioni di euro. Con queste tre cessioni la Fiorentina potrebbe costruirsi un tesoretto invernale di non poco conto, visto il mercato che stiamo vivendo, anche se parte dovrebbe essere subito riutilizzato per mettere in rosa gli eventuali sostituti del colombiano (probabilmente Soucek) e del senegalese. Perché se c’è una cosa chiara è proprio quella che a Pioli deve essere garantito il mantenimento numerico e qualitativo del gruppo.

Un discorso a parte lo merita Hagi: il rumeno non verrà sostituito perché in quel ruolo la Fiorentina ha davvero abbondanza avendo anche Saponara, Eysseric, Lo Faso e Zekhnini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Contento per le tasche dei della balle. Piccini loro c’hanno rimesso 300 milioni…. DELLA BALLE VATTENE!!!!

  2. Buondì

    Comunque la Viola in questa Finestra di Mercato potrebbe Incassare piu di 20 Milioni se riuscirà a Vendere Bene soprattutto anche tutti quei Esuberi che nn servono alla Viola.

    Facendo un Calcolo che la Fiorentina Vende K.Babacar per ca. 15 Milioni di Euro piu altri 4,5 Milioni di Euro dalla Cessione di C.Sanchez ed magari Cedere con un Prestito Oneroso Fino a Fine Stagione anche R.Saponara per 500 Mila Euro quindi siamo gia a 20 Milioni di Euro.

    Poi con la Cessione di I.Hagi all Vitruol Entrano altri 2 Milioni di Euro ed Magari la Viola può Incassare con le Cessioni di M.Olivera & S.Cristofaro altri ca. 5 Milioni di Euro ed sono gia 27 Milioni che Incassiamo poi Magari qualche Squadra Acquista M.Badelj per 3 Milioni di Euro ed Cediamo all Shaktar Donetsk B.Gaspar per 5 Milioni di Euro in Tutto potrebbero Entrare nelle Casse Viola la Bellezza di ca. 35 Milioni di Euro di cui poi La Viola dovrà Essere Brava & Veloce nell Rimpiazzare ii Partenti cercando Buoni Calciatori che fanno per la Squadra di Mister Pioli.

    Forza Viola

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*