Questo sito contribuisce alla audience di

Tifosi veneziani trasportati via in ambulanza

MOENA – Arrivano aggiornamenti sugli scontri avvenuti fuori del Cesare Benatti, prima dell’amichevole di questo pomeriggio tra la Fiorentina e il Venezia. Secondo quanto raccolto dai nostri inviati a Moena ci sarebbero due feriti, entrambi di fede venezi.ana. I due tifosi veneti sono stati trasportati,  entrambi con forti contusioni alla testa,  sono stati trasportati in ambulanza all’ospedale più vicino per accertamenti. Inoltre sembra che alcuni appartenenti al gruppo 1926 siano scappati dal Viola Village, il che fa pensare che molto probabilmente non saranno presenti alla presentazione della squadra in programma per stasera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

24 commenti

  1. Supercannabilover

    Se stavano dove dovevano stare la testa gli rimaneva sana

  2. S69 io da diversi anni vivo a Bologna a 50 mt dallo stadio e li ci sono i bar con tutti i gruppi di ultras bolognesi che come saprai non sono molto amici della FIORENTINA..io ho un tattuaggio con il giglio sull avambraccio destro e in continuazione mi scontro verbalmente e fisicamente con tre gruppi di una decina di persone..non sono uno che si scandalizza per lievi tafferugli ma la cosa che non sopporto sono gli scontri fatti in mezzo a donne e bambini…IN TUTTI I CASI ANCHE A FRONTE DI PROVOCAZIONI SI DOVEVANO EVITARE !! TUTTO QUA..FV

  3. Re, nn ero presente come nn lo era quel chiacchierone a vuoto di Epte, ti dico solo che nn normale che si permetta ad una tifoseria rivale di arrivare in una zona dove ci sono tifosi viola, famigliole e bambini compresi.
    È tutto molto illogico.
    Che gli unonoveduesei salissero a Moena per la presentazione della squadra mi dicono che era stato scritto anche sul giornale da Rialti, che probabilmente ci sarebbe stata contestazione alla proprietà (!!!) era altrettanto presumibile, questo casino ha evitato che la presentazione avesse come sottofondo gli “oheo !”. Più chiaro di così.

  4. S69 lascia perdere….sono in torto marcio. Sono quelli del comunicato, sempre pronti a fare cagnara, fisics o verbale. Il daspo è la soluzione.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.