Questo sito contribuisce alla audience di

La Fiorentina vince all’ultimo secondo a Torino, grazie al rigore di Thereau. L’Europa è un po’ più vicina

Dopo la vittoria ottenuta al ‘Franchi’ contro il Benevento tra le emozioni e la commozione per il ricordo del capitano viola Davide Astori, la Fiorentina torna a giocare in trasferta contro il Torino di Walter Mazzarri, squadra che ultimamente non riesce a raccogliere con continuità risultati utili dopo l’exploit al momento dell’approdo in panchina del tecnico di San Vincenzo. Mister Stefano Pioli e i suoi giocatori hanno ancora il dovere di onorare la memoria del capitano Davide, e per questo motivo i viola sono chiamati a mettere in campo una gara di qualità per ritrovare la vittoria anche lontano dalle mura amiche. L’appuntamento è per oggi alle ore 15 con il fischio d’inizio del sig. Gavilucci della sezione di Latina e Fiorentinanews.com vi offrirà la consueta diretta testuale dell’incontro, con lo spazio per le pagelle e le voci dei protagonisti al termine della gara. Aggiornate la pagina premendo F5 o il tasto aggiorna per seguire il commento in tempo reale.

La formazione della Fiorentina: Sportiello, Biraghi, Milenkovic, Badelj, Saponara, Simeone, Veretout, Pezzella, Benassi, Chiesa, Hugo. All. Pioli.

90’+7 Finisce qui, dopo un recupero monstre: la Fiorentina vince una partita incredibile allo scadere e lascia dietro il Torino!!! Europa un po’ più vicina

90’+4 GOOOLLLL!!! Stavolta va Thereau dal dischetto e batte Sirigu centralmente! La Fiorentina torna in vantaggio a pochi secondo dalla fine!

 

90’+3 Rigore per la Fiorentina!

90’+2 Altro intervento del Var! Cross di Biraghi e deviazione forse col braccio di Ansaldi: Gavillucci va a vedere il replay

90′ Ammonito Benassi, diffidato anche lui, per un fallo a metà campo su Belotti. Fiorentina che soffre in questo finale e quattro minuti di recupero

88′ Una doppia chance per la Fiorentina: prima Benassi arriva male su un cross di Biraghi e riesce solo a toccare sul fondo. Un minuto dopo Badelj di sinistro va a giro e sfiora il palo, a Sirigu battuto

86′ Gol del Torino! Punizione morbida di Ljajic per l’inserimento di Belotti, che in diagonale batte Sportiello. Thereau però si è letteralmente disinteressato del numero 9 granata

85′ Un pallone perso da Thereau, che non è entrato bene in gara, e Pezzella è costretto a stendere Ansaldi: giallo per l’argentino

84′ Fiorentina che cerca di far passare il tempo palla al piede, mentre il Torino prova il forcing finale

80′ Resta a terra a causa dei crampi Biraghi, con il dottor Pengue che lo soccorre e la squadra viola momentaneamente in dieci

79′ Una gran chiusura di N’Koulou impedisce a Thereau di ricevere un preciso cross di Badelj in area

76′ Ammonito anche Biraghi, per un fallo in ritardo su Ansaldi, e da diffidato salterà la sfida con il Crotone. Nella Fiorentina intanto entra Thereau al posto di un positivo Saponara

 

75′ Si sbilancia il Torino, che inserisce Ljajic al posto di Rincon

 

73′ Una bella ripartenza viola, orchestrata da Benassi e Chiesa che però scarica troppo tardi su Falcinelli: pallone che resta vagante e Benassi lo scaraventa verso la porta, Sirigu blocca a terra

71′ Giallo per Niang che entra in ritardo su Badelj

 

69′ Punizione molto pericolosa dal limite per il Torino: Iago Falque cerca la conclusione rasoterra ma colpisce la barriera

67′ Verticalizza bene Biraghi per lo scatto di Chiesa, che entra in area ma, pressato da N’Koulou, calcia sull’esterno della rete

65′ Cambia anche Pioli, che sceglie Falcinelli al posto di Simeone

 

64′ Occasionissima per Pezzella, che arriva ad una deviazione volante di piatto su una punizione da lontano di Biraghi: grande risposta di Sirigu ma anche segnalazione di fuorigioco (dubbio) che avrebbe vanificato la rete

61′ Fiorentina in ripartenza, con pallone aperto a sinistra per Veretout: cross insidioso che Sirigu allontana in tuffo e nessun compagno riesce a ribadire in rete

59′ GOOOLLL!!!! All’improvviso un pallone perso da Acquah su pressing di Veretout che si invola verso Sirigu e lo batte di interno destro, per lo 0-1!

 

58′ Altro cambio per Mazzarri, che toglie Berenguer per inserire Niang

 

54′ Primo cambio per il Torino: esce un acciaccato De Silvestri ed entra Barreca

 

53′ Sul corner di Biraghi pallone che spiove dalla parte opposta da Chiesa, altro cross molto interessante per Vitor Hugo che stacca solissimo ma sfiora soltanto il pallone

52′ Cross pericoloso e teso di Biraghi, Ansaldi devia sotto porta e rischia l’autogol

51′ Su un rilancio un po’ a caso di Pezzella, scatta Chiesa che arriva sul pallone nei pressi del vertice destro dell’area: rientro e sinistro a giro ma palla che non gira abbastanza e finisce fuori

48′ Il cross di Biraghi dalla bandierina è interessante ma svetta su tutti De Silvestri, che allontana la minaccia

47′ Prova finalmente uno spunto in velocità su Ansaldi, che in qualche modo riesce e chiuderlo in angolo al momento del cross

46′ Si riparte all’Olimpico Grande Torino, nessun cambio nelle due formazioni

45’+5 Si chiude il primo tempo, Fiorentina che si morde le mani per il rigore sbagliato da Veretout ma per il momento è 0-0

45’+4 Punizione di Berenguer dalla trequarti, Badelj respinge di testa e Iago Falque al volo colpisce male e spedisce il pallone fuori

45’+2 Ci prova Simeone da lontano ma pallone altissimo: c’era Biraghi largo e liberissimo a sinistra

45′ Saranno cinque i minuti di recupero, a causa delle laboriose decisione del Var

44′ Un break a centrocampo per la Fiorentina, con Chiesa che riparte e poi calcia dai venti metri: un bolide ma centrale e parato da Sirigu

42′ Calcio d’angolo per il Toro e stacco pericoloso di N’Koulou, che Sportiello blocca a terra

40′ Una giocata incoraggiante di Saponara, che si libera di Valdifiori e verticalizza subito su Simeone, al limite: l’argentino prova a calciare ma viene murato da Moretti

37′ Azione personale di De Silvestri che poi arriva a calciare di sinistro, tocca Pezzella e pallone che finisce lentamente tra le mani di Sportiello

36′ Primo corner del match, per il Torino, dopo oltre mezz’ora ma il cross di Iago Falque è troppo alto e scavalca sia Belotti che Pezzella, sul secondo palo

33′ Pallone di Saponara a cercare Simeone, che tiene il duello fisico con N’Koulou ma poi si trova isolato e l’azione viola sfuma

28′ Fase un po’ di stanca in questo primo tempo, con la Fiorentina che controlla il gioco ma con minor intensità dell’inizio

24′ Bel lancio di Saponara per l’inserimento di Chiesa, chiude di testa Ansaldi e Veretout arriva a calciare di controbalzo ma tira troppo alto

22′ Primo giallo del match: se lo becca Iago Falque per un’entrata in ritardo su Biraghi

 

17′ Punizione dal limite per un fallo subito da Milenkovic ma Biraghi la spara malamente alta

16′ Ancora la squadra viola, conclusione di Benassi da dentro l’area ma diagonale respinto da Ansaldi

14′ Veretout sbaglia dal dischetto! Conclusione poco angolata e respinta da Sirigu, la Fiorentina spreca l’occasione del vantaggio!

13′ Rigore per la Fiorentina! Stavolta il penalty c’è e viene assegnato proprio dal Var, perché su tiro di Biraghi De Silvestri aveva deviato di mano

11′ La Fiorentina continua a giocare: assist morbido di Saponara per Chiesa, tocco arretrato per Benassi che da ottima posizione cicca il tiro. Poi sfera che finisce a Biraghi che colpisce male e la spara alta

9′ Niente rigore! Dopo il controllo al Var, Gavillucci torna sui suoi passi: c’è da dire che il contatto era stato cercato da Simeone, nonostante l’intervento totalmente a vuoto da parte di Moretti

7′ Su suggerimento del Var Chiffi, Gavillucci va a rivedere l’azione al replay: tutti col fiato sospeso

5′ Rigore per la Fiorentina! Entrata in ritardo di Moretti su Simeone, appena entrato in area su assist di Veretout, anche se Gavillucci attende l’ausilio del Var

2′ Partenza subito aggressiva della Fiorentina, che prova un paio di percussioni a destra con Chiesa e Benassi, chiuso entrambi da Moretti al limite dell’area di rigore

1′ Via al match all’Olimpico Grande Torino, con la Fiorentina, in completo azzurro, in possesso di palla

© RIPRODUZIONE RISERVATA

79 commenti

  1. redazione avete passato offese come “figlio di …….., cane etc”di tale Antonio69 e avete segato il mio commento che suggeriva a voi di vergognarvi x questo; siete fieri e vi sentite in pace con la coscienza?
    come già detto in passato:VOI siete la disgrazia di Firenze!
    Non abbiamo passato un bel niente, tant’è che non leggi mai le frasi complete e nemmeno in un momento concitato come quello del dopopartita che è il più difficile per quel che ci riguarda e dove da altre parti passano pure le bestemmie. Non abbiamo niente di cui vergognarci, perché lavoriamo quasi 18 ore al giorno, tutti i giorni, festività incluse, anzi viaggiamo a testa alta perché ci impegniamo al massimo per offrirvi informazioni sulla nostra squadra e in modo assolutamente gratuito per quel che vi riguarda. La vergogna deve provarla chi vuol fare il maestrino senza sapere niente. Sul “Voi siete la disgrazia di Firenze” stendiamo un velo pietoso. Un saluto e buona giornata S.D.C.

  2. Matteofv, ora cerchiamo di non esagerare. La nostra squadra, siccome il campionato italiano è di pessima qualità, può giocarsela per la EL. Di più in questo momento non azzarderei. Ad majora e SFV.

  3. Grande la Viola …..grinta rabbia e lucidita’ fino all’ultimo secondo…..con un vero attaccante queste partite sarebbero chiuse senza rischiare nulla……..

  4. Sportiello è un discreto portiere,Laurini un terzino sufficiente,Biraghi migliora di partita in partita,Pezzella, Milenkovic,Hugo,Veretout ottimi,Saponara, ora che sta discretamente, non mi sembra niente male.Qualche problema ce l’ha Simeone (che ha segnato quanto André Silva, Kalinich, Shick e Defrel sommati). Complimenti a Corvino e ai suoi collaboratori.

  5. Non mi piace sentire insulti così pesanti e volgari nei confronti di alcuni dei nostri giocatori,è il fatto che abbiano giocato male mi sembra una motivazione che non giustifica questo fatto! Giusto criticare ma insulti così pesanti No e tutti dovremmo fermare queste cattiverie che nulla hanno a che vedere con lo sport!

  6. Dopo una partita pur vinta ma tutt’altro che esaltante dal punto di vista del gioco c’è chi pensa alla E.L. e addirittura ai preliminari di Champions come ” Matteo fv ” . Mi auguro per lui che abbia solo alzato un po’ il gomito a pranzo!

  7. Matteo fv, secondo me faresti meglio a pensare ai preliminari con una donna.

  8. Bene così!! Sono davvero felicissimo!! Fino a tre domeniche fa non ci credevo assolutamente più ma adesso siamo a tre punti dal settimo posto che vuol dire Europa: ora è totalmente un’ altro discorso!! Continuiamo su questa strada, Forza Viola!!!

  9. redazione ma trovate che siano da pubblicare i commenti di antonio69 ?
    sarebbe da denunciare sia lui che voi
    Esagerato, sia te che lui. Un saluto Redazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.