Questo sito contribuisce alla audience di

Udinese-Fiorentina vietata ai residenti in Toscana. I dettagli

La prossima trasferta della Fiorentina a Udine, in programma domenica 4 marzo, è considerata a rischio dal prefetto e come si legge sul sito ufficiale dell’Udinese, è stata vietata la vendita dei biglietti di tutti i settori della Dacia Arena ai residenti della regione Toscana. L’acquisto dei tagliandi è quindi concesso soltanto ai non residenti in Toscana, previa esibizione di valido documento di riconoscimento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. Questi sono provvedimenti apertamente incostituzionali, non si può vietare a liberi cittadini della nostra regione di acquistare biglietti per vedere una partita di calcio; se qualcuno avesse soldi da buttare via e facesse ricorso, penso che non sarebbe difficile vedere annullato il provvedimento, anche da attuare in seguito.

  2. ….io sono di quelle parti caro Casarsa.

  3. Avrà dato in escandescenze, provocando pesanti tafferugli in tribuna. La questura di Udine è tappezzato di fotosegnaletiche, ma di quelle tipo far west, con la taglia 😉

  4. Etpe, ti sei fatto conoscere pure a Udine, ecco perché ora non ci vogliono più.

  5. Io a Udine ci sono stato spesso allo stadio a vedere la viola. Ora non ci vado più da anni. È uno dei pubblici più maleducati d’ Italia.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.