Questo sito contribuisce alla audience di

Una finale storica per Badelj e Rebic

E’ una finale storica quella conquistata dalla Croazia ai Mondiali di Russia (avversaria la Francia). La formazione dell’ex Jugoslavia aveva cominciato malissimo la semifinale contro l’Inghilterra, prendendo un gol subito ad opera di Trippier su punizione. Al 68′ però Perisic è riuscito a portare i suoi in parità. Sull’1-1 finiscono i tempi regolamentari.

Ai supplementari la Croazia trova il gol-partita al 109′ con un sinistro ravvicinato di Mandzukic. Per quanto riguarda gli ex Fiorentina, Rebic ha giocato 101 minuti facendosi ammonire, mentre Badelj è entrato al posto di Modric al 118′ (quindi giusto una comparsata per lui).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Supercannabilover

    Dopo le qualificazioni avevo scritto Francia Croazia in finale con vittoria dei transalpini… potrei vivere di snai

  2. Rebic… lo vedo giocare, e non capisco le quotazioni che gli attribuiscono… ma se e’ in finale e’ evidente che ha ragione lui.. Boh.

  3. Povero Barabba , qualcuno gli compri delle caramelle…
    Badelj panchinaro dall’inizio del mondiale…
    Rebic fino un anno fa valeva un ovetto Kinder..
    Ora mi auguro la Croazia vinca la finale con gol di Rebic .. poi lo vendono 70 milioni e noi prendiamo tanti bei milioni e compriamo il Gabibbo

  4. Migliore in campo NIKOLA KALINIC!!!! … è stato buttato fuori da questa storica Nazionale??? …peccato…

  5. Per Badelj la societa’ ha fatto il massimo, per Rebic abbiamo la %…..Roba da pazzi!……ps via i ciabattini da Firenze!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.