Questo sito contribuisce alla audience di

UNA SCOMMESSA IMPOSSIBILE. MA SE GUARDIAMO LA CLASSIFICA…

Diciamoci francamente e senza tanti giri di parole una verità che fa male ma che va detta: il campionato italiano è sceso enormemente di livello negli ultimi dieci anni. Fino ai primi anni Duemila c’era sicuramente più equilibrio, anche se alla fine le strisciate in un modo o in un altro riuscivano ad emergere e ad imporsi. Adesso invece c’è una squadra che ormai fa corsa a sé ed è la Juventus, poi c’è il Napoli che riesce a stare vagamente a ruota (se otto punti di distacco dopo solo 17 giornate vogliamo pensare che siano pochi) e poi c’è tutto il resto.

Nel campionato attuale, dall’Inter in giù, tolte quelle sei squadre che invece lotteranno per non retrocedere, c’è di tutto e di più e può succedere veramente di tutto. Basti vedere quello che è capitato alla Fiorentina. Nelle ultime due giornate, dopo due mesi e mezzo di digiuno assoluto da successi, sono arrivate due vittorie di fila e la classifica dei viola è veramente cambiata in modo radicale. Tanto da farti alzare la testa all’insù e farti immaginare scenari ipergalattici che nemmeno il più inguaribile degli ottimisti avrebbe potuto fare ad inizio campionato, a maggior ragione due settimane fa quando invece si parlava di crisi, fallimento ecc…

La qualificazione in Champions League dista attualmente solamente tre punti, in pratica una partita vinta, un’inezia, un nulla veramente. Pensare alla squadra di Pioli impegnata nella competizione per club più importante la prossima stagione è come pensare ad una scommessa impossibile sulla carta per i valori tecnici che ha la squadra gigliata, per la discontinuità dimostrata fin qui e anche per gli avversari che ci sono a giro, alcuni dei quali sono molto più strutturati della stessa Fiorentina. Non ci pensavano fino a poco fa nemmeno i bookmakers, compresi quelli Bet365 Italia, a mettere in lizza questa squadra per un traguardo così prestigioso.

Ma basterebbe veramente poco per cullare sogni di gloria. Al di là del fare bene in queste ultime due partite dell’anno, quelle contro il Parma in casa e il Genoa di Prandelli in trasferta, tra poco c’è anche l’appuntamento con il mercato che potrebbe dare grande linfa alla squadra. L’abbiamo detto negli scorsi giorni che l’intenzione della società è quella di non tirare fuori un soldo, almeno a breve, ma di affidarsi a prestiti e rimandare i riscatti, nell’eventualità, il più possibile. Però ogni tanto uno può anche sperare in uno scatto d’orgoglio da parte della proprietà, ingolosita da una situazione insperata. Fantascienza? Può darsi, del resto abbiamo anche visto quello che è successo con Sousa qualche stagione fa, ma è anche vero che sognare costa poco o nulla.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Bored io credo che tu sia nato benefattore se pensi che il Milan la Roma e la Lazio non abbiamo una rosa superiore alla nostra, e che dovrebbero assumerti in TV per offrire felicità e speranze a tutti quelli che l hanno persa… Con te i tifosi del Benevento Bologna Cagliari Empoli potranno sognare di arrivare in zona Eufa e vivranno molto più felici… Potresti far sognare anche i tifosi del Gubbio che un giorno possano arrivare a vedere la loro squadra in serie A….

  2. Tifolamagliaviola

    SDC si è dimenticato di dire che alcune squadre come il Bilan, l’Inter e il Napoli sono già stati eliminate dalle coppe e il loro rendimento potrebbe migliorare visto che non sprecheranno energie come hanno fatto in questa prima parte del campionato. Noi abbiamo già buttato via 6/8 punti facili che alla fine peseranno. Senza due veri centrocampisti al posto di Edimilson e Gerson e una punta da 15 goal non si va da nessuna parte … che è esattamente quello che vuole la società … il settimo posto rimane la soluzione piu’ probabile, ma possiamo anche arrivare sesti, o ottavi o noni
    Inter e Napoli no, sono in Europa League 😉 S.D.C.

  3. Non bisogna accontentarsi. Bisogna dare tutto e crederci. I risultati mancati sono dipesi dal fatto che non siamo stati concentrati e cattivi, non da bravure altrui.

  4. Stefano, ti faccio due nomi iLobotka e El Shaarawy basta tirare fuori i soldi , certo se pensi di andare con il prestito a gratis e non li trovi di sicuro i giocatori .
    Per inciso dirai e si e te li danno a gennaio il Celta e la Roma, be vacci con i soldi poi vediamo se te li danno o no, spendere per migliorarsi bisogna spendere e non andare a chiedere le elemosina……………

  5. Dovessero arrivare Gabbiadini e Viviani credo sia il massimo che possa passare il convento nel mercato di gennaio per una squadra con dei presidenti che di sicuro non hanno intenzione di svenarsi per la fiorentina… Credo che già sarebbe tanto e la squadra già potrebbe migliorare di molto…credo comunque che anche così non potremmo essere certi di un posto Uefa in primis perché Roma Atalanta Lazio e Milan continueranno ad esserci di gran lunga superiori nella rosa e di sicuro a gennaio faranno anche loro dei correttivi per migliorarsi… E secondo perxhe an he con questi due innesti certo non saremmo più forti di Samp Torino.. Udinese e Genoa… ma resteremo al loro identico livello… Credo che ci giocheremo con loro l ottavo posto e che se tutto ti andrà bene arriveremo ottavi e se tutto andrà storto dodicesimi…IO SINCERAMENTE NON MI AV VENTUREREI in nessun altro fantomatico sogno di gloria e starei con i piedi ancorato alla realtà che purtroppo non si discosta per niente da quella che ho appena detto… Le squadre vanno fatte bene ad agosto…a gennaio purtroppo non risolvi più niente se in rosa ad agosto ci metti sei o sette giocatori che risultano essere inadatti alla categoria…. Una sola eventualità potrebbe cambiare nettamente le nostre sorti… E cioè che si avverino quelle che sono le speranze di Pioli… E cioè che Piaca torni ad essere quello di un tempo..
    Allora si potrebbe sognare anche un pochino più in grande e di potrebbe sperare nella zona Uefa….spero di essere un coglione e che alla fine del campionato tutti quanti voi mi possiate dire che non c ho capito in c.. con le mie previsioni… Sarei in primis la persona più dice del mondo…

  6. Criviola e soci. Su che basi ritieni le rose di Roma e Mi,an superiori alla nostra ??? Per via delle figurine panini ???? Perché sei un intenditore ,perché lo dicono al bar ? Escludendo Higuain tu cambieresti la nostra rosa con quella del Milan ??? Io no ,ma io tifo Fiorentina per davvero tu sei al massimo un aggregato

  7. Certo Fradiavolo. Perché a gennaio ci sono sempre giocatori di alto livello in vendita, vero? Facile trovare squadre che abbiano voglia di cedere i loro giocatori migliori a noi gennaio, veo?
    Normalmente a gennaio è già grassa se riesci a trovare una max due pedine di medio livello, buone come alternativa ai titolari.Per quanto ci riguarda, il salto di qualità lo potremo fare solo se gente come Pjaca si rimette a giocare come sa(peva).

  8. Basterebbe che tirassero fuori i soldi per tre acquisti veri e non come al solito finti e potremo dire la nostra , ma purtroppo come accade da ormai tre anni arrivano giocatori mediocri che non ti fanno migliorare per niente.

  9. Posate il fiasco, ma un pò di equilibrio no? Se andiamo in Europa League è grassa, squadre come la Roma ma anche il Milan hanno rose superiori e si riprenderanno, poi non ci sono limiti alla provvidenza, ma se parliamo di calcio…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.