Questo sito contribuisce alla audience di

Una sfida elettrica: Il Valdarno sbanca Trevi

Un sabato elettrico per il Valdarno Volley che, rispecchiando in pieno il pronostico, o meglio le intenzioni del suo capitano Ilaria Ranieri, strappa una vittoria tanto sofferta, quanto meritata, in casa di un Lucky Wind Trevi coriaceo e  quadrato, ma sprecone e falloso nei momenti topici del match! Le nerocelesti costruiscono il loro successo, a poco a poco, un punto dopo l’altro, una difesa dopo l’altra; prima timide e a tratti impacciate, poi, svestiti i panni da “educanda” e indossati quelli da “amazzone”, fanno la voce grossa, dimostrando che nonostante la giovane età e l’inesperienza, a nessuno sarà concesso di passare, senza aver lottato all’estremo.

Lucky Wind Trevi vs Valdarno Volley 2-3 (25-15, 21-25, 25-20, 14-16)

Lucky Wind Trevi: Garbini, Valentini 16, Cesaretti (L2), Zannella 10, Ceppitelli 22, Garganese, Capezzali 8, Pietrolati, Agrifoglio 5, Barbolini 15, Becchetti 7, Meniconi Quintini (L1). All. Gian Paolo Sperandio – 2° all. Albino Bosi.

Valdarno Volley: Gineprini, Ranieri 2, Ambrosi 12, Miola 11, Degli Innocenti, Agresti L, Puccini 26, Mancuso 11, Simoni, Rondini 1, Tani 11. All. Barbara Biagi – 2° all. Alessandro Nigi

© RIPRODUZIONE RISERVATA