Questo sito contribuisce alla audience di

Un’idea che Pioli non può proprio permettersi

Giocarsi un po’ tutte le partite come gare ad eliminazione secca, sarà anche un concetto banale ma rende l’idea del poco margine di errore che ha la Fiorentina d’ora in poi. A Ferrara la squadra viola è stata salvata dal Var ed ha raddrizzato una domenica che altrimenti sarebbe state nerissima. Ora all’orizzonte tre partite complicatissime, in casa con l’Inter e poi doppio match ravvicinato con l’Atalanta, tra Coppa Italia e campionato. Pioli però non può permettersi calcoli e, tutto sommato, l’assenza di impegni europei dalle gambe viola potrebbe consentire anche un surplus di sforzo al suo gruppo. La ricerca dell’Europa, ora più vicina, da un lato, quella di un trofeo dall’altro: niente che possa essere lasciato al caso. E dunque nessun calcolo e anche l’idea di far riposare qualcuno per la semifinale di Coppa Italia sarebbe proprio da mettere in soffitta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Bisogna dare il massimo in ogni gara. Il turnover comunque è possibile e consente sempre di avere pari possibilità di successo. Non molliamo nessun obiettivo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.