Questo sito contribuisce alla audience di

Vecchi: “Lafont è tanta roba e ora è anche meno spaccone. Mi ha colpito per i rischi che si prende”

William Vecchi è uno dei preparatori dei portieri più esperti in circolazione, per lunghi anni tra Juventus, Milan e Real Madrid, e a Tmw ha parlato di Lafont: “E’ molto reattivo e ha una gran personalità. Vedo che ora si è un po’ calmato ma prima mi sembrava un po’ troppo spaccone con i piedi. E’ giovane e naturalmente ha margini di miglioramento, non dimentichiamoci che ha vent’anni. Un portiere così è certamente tanta roba anche se tecnicamente deve migliorare. In cosa deve migliorare? Nelle parate è molto istintivo, non ragiona molto. Dicevo della sua personalità: mi ha colpito per i rischi che si è preso con i piedi facendo delle cose quasi da mezzala. Su cosa ci lavorerei? Sulla tecnica individuale. Sul modo di tuffarsi e su come tenere la palla. Tutte cose che farà certamente anche il suo preparatore. E comunque serve tempo per poterci lavorare. Stiamo in ogni caso facendo le pulci ad un portiere che, ripeto, è un ’99 e sta andando alla grande”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Vecchi ha ragione sugli aspetti da migliorare però non mettiamo la scusa della giovane età. Guai ora accontentarsi.

  2. Ma chi? Lafont altro sbaglio di Corvino…… 4gattai….. ridicoliiiii intenditori di wc
    😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.