Questo sito contribuisce alla audience di

Viareggio Cup, una Fiorentina ‘di rigore’ a La Spezia supera il Perugia. Decisivi gli ingressi di Montiel e Longo

Il 2-2 contro il Krasnodar ha aperto la Viareggio Cup della Fiorentina Primavera, con una doppia rimonta che sa un po’ di beffa; ora arriva il secondo impegno, contro il Perugia che invece ha vinto all’esordio contro gli americani del Westchester United. Occasione da non fallire per la squadra viola, dato che passano le prime due del girone e che i grifoni appunto sono a quota 3. Teatro della sfida sarà il sintetico del “Ferdeghini” di La Spezia, con fischio d’inizio alle 17,45. Fiorentinanews.com vi offrirà la consueta diretta testuale dell’incontro.

Fiorentina: Chiorra; Ferrarini, Dutu, Antzoulas, Simonti; Beloko, Lakti; N. Pierozzi, Maganjic, Simic; Vlahovic.

Perugia: Bocci, Santini, Righetti, Ndir, Giordano, Settimi, Pagliari, Bagnolo, Odischelidze, Vagnoni, Cavaliere.

La Fiorentina si impone grazie a due rigori contro il Perugia, segnati dai subentranti Montiel e Longo, giocando una ripresa decisamente più convincente del primo tempo. I giovani gigliati sono ora a quota 4 punti in classifica, e raggiungono il Krasnodar, vittorioso contro gli americani del Westchester United, prossimo avversario della squadra viola.

90+5′ Finisce qui! 2-0 per la Fiorentina.

90′ 5 minuti di recupero assegnati dall’arbitro Centi.

88′ Entra Edoardo Pierozzi per la Fiorentina, esce Ferrarini.

85′ GOOOLLL DELLA FIORENTINA! LONGO! Conclusione di sinistro dal dischetto dell’attaccante classe 2000, spiazzato ancora Bocci! 2-0!

84′ RIGORE PER LA FIORENTINA! Ancora un fallo di mano, stavolta di Ndir Mame.

82′ Cambio per la Fiorentina, esce Pierozzi ed entra Hanuljak.

81′ Espulso il tecnico umbro Pagliari, che protesta eccessivamente chiedendo un rigore assolutamente inesistente a favore del Perugia.

80′ Doppio cambio ancora per il Perugia: fuori Cavaliere e Santini, dentro Barbarossa e Romani.

78′ TRAVERSA DI MONTIEL! La punizione arcuata calciata da Montiel termina sulla traversa, sulla respinta è poi veramente clamoroso l’errore di Pierozzi, che a porta vuota spara alto il pallone da un metro!

78′ Buona iniziativa di Ferrarini sulla corsia di destra, dribbling netto su Barbarossa e punizione insidiosa guadagnata dalla Fiorentina.

75′ Altro cambio per il Perugia: fuori Minacori, entrato da poco ma vittima di problemi muscolari, e dentro il gambiano Nani.

74′ Provvidenziale la rete di Montiel, in un momento estremamente delicato della partita e del torneo per la Fiorentina.

72′ GOL DELLA FIORENTINAAAAAA! MONTIEL! Il mancino dello spagnolo classe 2000 spiazza Bocci e porta in vantaggio la squadra di Bigica! 1-0!

72′ RIGORE PER LA FIORENTINA! Fuga di Koffi a sinistra, cross respinto di braccio da Vagnoni e rigore sacrosanto per la Fiorentina.

71′ MONTIEL! Bel pallone di Pierozzi per il maiorchino che riceve all’altezza degli undici metri e tira, conclusione respinta addirittura da Longo.

69′ Doppio cambio per la Fiorentina: entrano Fiorini e Gillekens, escono capitan Lakti e Dutu.

68′ Ingresso vivace quello di Koffi, il francese crea scompiglio nella retroguardia perugina ma è spesso impreciso in fase di rifinitura.

66′ Ammonito il centrale romeno della Fiorentina Dutu, che stende Pagliari in netto ritardo.

62′ Pallonata nelle parti basse per ‘Tofol’ Montiel, che resta momentaneamente a terra per il duro colpo subito. Niente di grave per fortuna per lo spagnolo, che riprende la gara senza problemi.

59′ E’ sempre Pierozzi a creare grattacapi al reparto difensivo umbro. Buon break di Beloko che smarca Koffi a sinistra, cross basso dell’esterno viola, Pierozzi a centro area piomba bene sul pallone ma viene murato da Giordano.

58′ Per il Perugia entra Minacori ed esce Odischelidze, dentro anche Barbarossa e fuori Bagnolo.

57′ PIEROZZI! Recupera palla in modo scaltro il numero 24, dribbla un uomo e si gira rapidamente dal limite dell’area di rigore, il tiro termina però alto sopra la porta di Bocci.

54′ Senz’altro più vivace e determinata la Fiorentina nei primi 10 minuti del secondo tempo. La velocità di Koffi e Montiel e l’intraprendenza di Pierozzi stanno mettendo ben più in difficoltà il Perugia.

51′ SETTIMI! La partita si accende nella ripresa. Il capitano del Perugia viene dimenticato da centrocampo e difesa viola, servito da Santini può tirare col destro da posizione favorevole ma la sua conclusione è centrale e Chiorra blocca senza difficoltà.

50′ PIEROZZI! Riesce ad essere ancora pericoloso il classe 2001 viola, che penetra bene in area sfruttando un assist di testa di Ferrarini. Il centrocampista viola viene trattenuto nettamente in area ma non cade, calcia da pochissimi passi e il suo tiro è respinto in modo decisivo da un difensore umbro.

49′ Punizione molto interessante conquistata da Longo, ai sedici metri, ma calcia male Montiel, che centra la barriera.

48′ PIEROZZI! Montiel serve Ferrarini che corre sulla destra e crossa, sponda di testa di Longo per l’accorrente Pierozzi che in spaccata tocca col destro ma non riesce ad indirizzare in porta, palla che esce di poco alla sinistra del portiere perugino.

46′ Subito molto pericoloso il francese Koffi, discesa sulla sinistra dell’esterno di origine africana, cross teso insidiosissimo col sinistro e difesa del Perugia che libera affannosamente con Giordano.

46′ Subito 3 cambi per la Fiorentina: entrano Longo, Koffi e Montiel, escono , Vlahovic, Maganjic e Simic.

46′ Inizia la ripresa, FORZA VIOLA!

Finisce qui una a dir poco opaca prima frazione di gioco. Perugia decisamente più convinto ed efficace considerati i mezzi a disposizione. La Fiorentina sta giocando molto male contro un avversario una categoria inferiore e nel secondo tempo servirà decisamente un altro passo ai giovani viola per trovare il gol.

45′ 1 minuto di recupero.

44′ Problemi per il centrale difensivo del Perugia Giordano, che ha preso un colpo vigoroso ad un braccio da Ferrarini. Nell’occasione il numero 2 viola rimedia un giallo.

41′ Grande nervosismo in campo tra i ragazzi viola: schermaglie tra Lakti e Beloko, anche Vlahovic appare eccessivamente animoso. Negli spogliatoi servirà un intervento massiccio di mister Bigica.

38′ Va al tiro il capitano del Perugia Settimi, conclusione debole dai 20 metri che non sorprende Chiorra.

37′ Scontro duro testa contro testa tra Dutu e l’attaccante del Perugia Odischelidze, che ha la peggio ma riesce a rialzarsi: niente di grave per il georgiano classe 2001.

35′ Beloko riparte in contropiede ma viene strattonato vistosamente da Pagliari, il giallo sarebbe stato doveroso per il centrocampista figlio del tecnico del Perugia ma il direttore di gara sceglie, erroneamente, di glissare.

31′ E’ un buon Perugia. Manovra da destra a sinistra degli umbri, scarico di Bagnolo per l’accorrente Santini, che controlla e scarica il destro, bravo ad uscire su di lui Antzoulas e deviare in angolo un tiro che sarebbe stato pericoloso per Chiorra.

28′ PIEROZZI! Pericolosa la Fiorentina con Niccolò Pierozzi. Maganjic serve il classe 2001 all’interno dell’area di rigore, ottima giocata col tacco di Pierozzi che prova a liberarsi per il tiro col mancino, provvidenziale la chiusura di Pagliari che impedisce il tiro al centrocampista offensivo viola.

27′ Brutto errore in uscita di Antzoulas, ha un’ottima occasione per ripartire in contropiede il Perugia ma Cavaliere porta troppo palla e quando decide di servire Settimi la difesa viola è ormai rientrata e sfuma l’opportunità.

21′ Decisamente troppo imprecisi i tentativi di suggerimento agli attaccanti da parte della mediana viola. La Fiorentina non sta riuscendo a creare pericoli alla porta difesa da Bocci.

16′ Particolare oggetto delle attenzioni della difesa perugina Dusan Vlahovic, sul quale i 3 centrali di mister Pagliari stanno prestando la massima attenzione.

12′ Il pallino del gioco è in mano alla Fiorentina ma i ragazzi gigliati finora non riescono ad alzare il ritmo, complice una disposizione molto difensiva del Perugia, che non disdegnerebbe un pari contro i viola.

8′ CAVALIERE! Ghiotta occasione per il Perugia! Iniziativa sul vertice destro dell’area di rigore viola del capitano del Perugia Settimi, che lasciato troppo libero dai difensori gigliati prova il tiro da buona posizione, la conclusione è deviata da Antzoulas e il pallone giunge a Cavaliere all’altezza del dischetto del rigore: il sinistro al volo del numero 28 umbro termina alto.

6′ Molto bello il lancio di Simic per l’inserimento di Niccolò Pierozzi, che controlla la sfera in area ma viene ostacolo tempestivamente da Giordano, che fa sfilare il pallone sul fondo.

5′ Manovra palla a terra la Fiorentina, con Lakti che si incarica dell’impostazione. Ferrarini scatta bene a destra e prova a crossare, ma il suo traversone viene ribattuto da Righetti e l’azione sfuma.

2′ Avvio gagliardo del Perugia che spinge subito sull’acceleratore e riesce a smarcare al cross l’esterno destro Santini, il traversone del numero 2 umbro è però fuori misura.

1′ Partiti! FORZA VIOLA!

Perugia in maglia rossa e pantaloncini rossi, completo tutto bianco invece per la Fiorentina di Bigica.

Squadre in campo, tutto pronto per il fischio d’inizio di Fiorentina-Perugia al Ferdeghini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. A livello caratteriale bisogna crescere. C’è qualcuno che crede di fare un piacere a giocare in primavera, ed altri che corricchiano. Gente che litiga, che non si passa la palla. Forse non è chiaro che queste gare e queste competizioni sono la base per i futuri impegninBigica queste cose deve vederle. Poi parliamo dell’arbitro che ci nega minimo un altro rigore per fallo su pierozzi. Troppi cartellini presi scioccamente.

  2. L’ingresso di Montiel e Kofi ha portato dinamismo e tecnica ma di sicuro Bigica si è anche fatto sentire nell’intervallo. La vittoria è meritata ma non mi sembra che questa squadra possa spaccare le reti. Onestamente, se dovessi dire oggi chi potrebbe esordire in serie A, avrei dei grossi problemi a trovarne uno.

  3. Se avessimo due tecnici capaci invece di Pioli e Bigica avremmo degli ottimi elementi da prima squadra come Montiel, Vlahovic, Beloko, Koffi e qualcun altro.

  4. Ma Bigica può dire a Koffi ed in parte a Beloko di fare qualche dribbling in meno e di essere meno farfalloni?

  5. Comunque vada è una pena

  6. Squadra sopravalutata con allenatore scarso sono mesi che dico questo

  7. Questa squadra non ha voglia o sono spompati o vogliono imitare i grandi con tanti pareggi

  8. Sto vedendo la partita su rai Sport. I nostri ragazzi sembra che giochino con supponenza come se tanto prima o poi si fa goal. Non corrono, non si smarcano e ce n’è un paio ( Simic incluso) da oratorio non da Primavera. Vlahovic non ha avuto UN pallone, Beloko che non sa che fare e dove andare e corricchia qua e là. Boh…vedremo il secondo tempo ma mi sembrano quasi tutti immaturi caratterialmente.

  9. Primo tempo pessimo: zero ritmo, zero qualità, zero pericolosità. Svegli ragazzi!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.