Questo sito contribuisce alla audience di

Vitale: “Chiesa è un assegno già in banca ma non è detto che sia incassato subito. Saponara? E’ il secondo più forte ma se è quello di inizio anno…”

Per tanti anni dirigente ad Empoli, Pino Vitale ha parlato a Radio Bruno del mercato viola, da Chiesa a Saponara: “Chiesa è un giocatore fortissimo, che può soltanto migliorare e non tornerà indietro, su di lui sono al massimo “mille lire” in più e non certo in meno. Sono soldi già in banca, se non li prendono quest’anno, li prendono l’anno prossimo. Per questo sono convinto che rimarrà un altro anno alla Fiorentina. Gli occhi su di lui arrivano non solo dall’Italia e se diventa oggetto del desiderio di qualcuno verrà pagato anche molto di più di ora. I Della Valle hanno un impegno morale dentro di sé, perché la Fiorentina è una realtà che deve lottare tra il quarto e il sesto posto tutti gli anni; siccome sono forti economicamente, e sono già rientrati l’anno scorso, Chiesa per ora non lo toccheranno. Sportiello? Se dovevano riscattarlo per 6 milioni, meglio prendere un portiere più giovane, con prospettiva migliore e ingaggio più basso come Meret. Saponara? Io penso che dopo Chiesa, lui sia il giocatore più importante della Fiorentina. Sono convinto che debba fare molto più di quanto fatto vedere nelle ultime dieci partite. Se è quello della prima parte di campionato, è giusto che la Fiorentina lo mandi via”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Non vorrei portare sfiga ma ragionando così il Torino con Belotti ha perso una quarantina di milioni e tra l altro tutti abbiamo visto e capito che non sarà mai il solo. BELOTTI a far emarrivare Torino nelle prime posizioni di classifica… Il Torino avrebbe potuto essere una squadra molto più forte ed avere tutt’altra rosa con la cessione di Belotti quando era ora… Se offrissero veramente settanta milioni per Chiesa secondo me significa essere fessi e rischiare molto..fia dal prossimo anno potremmo avere una r osa di sicuro molto più competitiva per raggiungere L’El. OBIETTIVO CHE ANCHE SE AVEVAMO CHIESA NON MI SEMBRA ABBIAMO RAGGIUNTO L ANNO SCORSO

  2. Pienamente d’accordo con l’articolo, solo che per Meret questi chiedono 20 milioni e con quell’ingaggio non credo si accontenterà di prendere quello che prendeva Sportiello. Per quanto riguarda Saponara secondo me è fortissimo, gli serve solo più fiducia (deve avere problemi caratteriali), e sono convinto che Pioli gli potrebbe cucire addosso un altro ruolo più arretrato.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.