Questo sito contribuisce alla audience di

Zaccheroni: “La Fiorentina non può avvicinarsi alle prime cinque. Il divario tra le grandi e le altre è sempre più ampio”

Il campionato di Serie A è ai blocchi di partenza. L’ex allenatore del Milan e dell’Udinese, Alberto Zaccheroni, si immagina una stagione in cui emergerà ancora di più una differenza di forza tra le prime e le altre squadre: “Mi piacerebbe che ci fosse una squadra guastafeste, tipo la mia Udinese capace di inserirsi in zona Champions. Ma credo che il divario tra le cinque migliori e le altre si sia allargato ancora: non penso che Lazio, Fiorentina, Sampdoria o Torino possano avvicinarsi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

16 commenti

  1. Fra Diavolo il Napoli in media fa 42.000 spettatori, quanto prende dagli sponsor? E dal merchandising? Non facciamo i finti tonti, al netto di una gestione oggettivamente oculata sono destinati a starci sopra. Ce la possiamo giocare con la Lazio, che infatti negli ultimi 10 è più le volte che ci è stata dietro delle volte che ci è stata davanti, ma le altre 5 non sono alla nostra portata. Negli ultimi 14 anni siamo arrivati quarti almeno 7 volte (sul campo), lo considero un mezzo miracolo.

  2. Ma vai …..te, il pornonano e tutto quello che sa di Milan…. RIGORE X IL MILAN!!!

  3. PACCO DONO io dei DV non capisco come due imprenditori come loro non siano interessati a come buttano nel water i loro soldi. Mi sembra strano

  4. Pacco dono , il Napoli prende dai diritti tv 19 ml più di noi 87 ml contro i 68 ml nostri non mi sembra che con questa differenza ci possa essere una differenza così abissale , la verità è che li hanno capito che se entri tutti gli anni in Champions arrivano i lilleri , qui invece il pseudo presidente viola il Gnigni ha dichiarato che entrare in Champions era una rimessa per la Fiorentina, inoltre i Dv avranno messo dei soldi ma se li sono anche ripresi con gli interessi e con il ritorno di immagine per tanto trovane un altra per difendere l’indifendibile.

  5. Ok Lorenzo, ma allora dovresti prendertela con Corvino o Pradé non attaccare i DV come la combriccola del lenzuolo.

  6. Zac, questa me la segno…..i conti si fanno a maggio 2019!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.