Questo sito contribuisce alla audience di

Zaniolo e la Fiorentina: cronaca di una cessione decisa troppo in fretta

Nicolò Zaniolo, centrocampista cresciuto nel vivaio della Fiorentina

 “Che amarezza! Così, all’ultimo, proprio non mi aspettavo di essere scartato dalla Fiorentina…”. Nicolò Zaniolo è un centrocampista italiano di grande talento e prospettiva, sul quale la Fiorentina ci aveva visto giusto. Dopo una buona stagione con gli Under 17 viola però, il ragazzo è stato ceduto all’Entella, in maniera sicuramente troppo affrettata. Le successive prestazioni a Chiavari lo testimoniano; il ragazzo ha pure esordito in serie B, giocando 7 partite, e l’Inter ha scelto di puntare con forza su di lui acquistandolo per 2 milioni di euro la scorsa estate. Zaniolo sta convincendo tutti, e dopo aver svolto il ritiro con Spalletti, ora è il trascinatore della Primavera, ed è reduce da 5 reti consecutive, per un totale di 7, in 14 gare. Stabilmente nel giro della Nazionale, Zaniolo è un prospetto per il quale la Fiorentina rischia purtroppo di avere dei rimpianti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

20 commenti

  1. Vendono Zaniolo, Hagi, Piccini a 4 soldi, e comprano Gaspar, Cristoforo, Milic, Sanchez, Maxi Oliveira e spendono milioni di euro, Corvino è incompetente.

  2. Tifolamagliaviola

    Ragazzi, ogni tanto fate godere anche l’Inter che ha venduto Couhtinõ al Liverpool per 13 milioni che lo ha venduto al Barça per ……

  3. Che dirigenza!! Capiscono di calcio quanto ne capisce il mio gatto; un altra bella operazione l’hanno fatta con hagi, da applausi.

  4. Aveva fatto una stagione strepitosa con gli Allievi viola….Poi è arrivato il Magro del salento, e questi sono i risultati……Si vede che non aveva un procuratore “simpatico”……

  5. Che errore corvino.. Ma anche vergine che non ha impedito fosse venduto..
    Anche se della miriade di operazione concluse di cui si vanta per riequilibrare i bilanci quella che mi ha dato maggiore fastidio è un’altra.. La cessione di mancini per 4 soldi, l’Atalanta ora lo valuta quasi 10 milioni si parla..

  6. La Fiorentina non rimpiange mai niente perchè sono così presuntuosi da non vedere quello che a tutti è palese: I mostri migliori prodotti ITALIANI dei settori giovanili vengono sempre silurati gratis o per due soldi, a discapito di un traffico di pippe e di immigrati che sarebbe da ufficio inchieste!

  7. Zaniolo non fu venduto anzi gli fu detto, l’ultimo giorno di mercato, che per lui non ci sarebbe stato posto in Primavera. La famiglia che è di Carrara lo portò a Chiavari. E da lì è nato Zaniolo senza dimenticarsi che in Coppa Italia un suo gol eliminò la Fiorentina. Sicchè oltretutto penso che sia stato regalato e l?entella lo ha venduto a 2 milioni facendo un grosso guadagno.
    Ma queste sono cose che nel calcio accadono frequentemente. Bisognerebbe che la redazione sportiva facesse una inchiesta sul mondo giovanile viola e verrebbero a galla tanti casi Zaniolo …..Vergine e Pantaleo potrebbero raccontare tante storielle…….

  8. In una azienda normale il dirigente responsabile dell’operazione era belle silurato da un pezzo….. da noi lo confermano fino al 2020!!!!
    Con tutti i quattrini che il mago di Vernole gli ha fatto perdere i DV ci facevano mezzo stadio novo…..

  9. Questo è Corvino,bellezza….se lo conosci lo eviti

  10. Gino..si può pensare ma non dire..a me mi bannano di solito se lo dico..FV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.