Zurkowski, come cambia la vita in viola. Le nuove prospettive del polacco…salvo sorprese

Zurkowski in azione. Foto: SDC/Fiorentinanews.com©

Dopo una prima grande stagione ad Empoli, la prima vera da titolare in Serie A, Szymon Zurkowski non pensava probabilmente di essere subito messo in discussione. Il mancato riscatto da parte del club di Corsi ha sicuramente lasciato interdetto il calciatore, che ha fatto così ritorno alla Fiorentina. 4.5 milioni di euro per un nazionale ed elemento chiave della salvezza degli Azzurri non sembravano una cifra insormontabile. Ed ecco che la dirigenza viola e mister Italiano scelgono di portare il calciatore a Moena, forse anche un po’ sorpresi dalla decisione dell’Empoli. 

Partenza in salita per Zurkowski in Trentino. L’ex Gornik rimedia un brutto pestone in uno dei primi allenamenti ed è costretto a rincorrere, saltando sedute ed amichevoli. Dopo il recupero, il centrocampista polacco inizia ad ingranare e regala ottime sensazioni nel 4-3-3 di Italiano. Tempi di inserimento, doti balistiche, fisicità da vendere e feeling con il gol tutt’altro che disprezzabile. Zurkowski evidenzia le qualità che gli hanno permesso di ritagliarsi un posto nella Polonia che andrà al Mondiale in Qatar. Oggi il calciatore fa parte della rosa della Fiorentina ed al momento le quotazioni della sua cessione sono fortemente in ribasso. La mezzala nata a Tychy non è in discussione, per caratteristiche e per l’attuale fisionomia del reparto centrale del campo. 

Il mercato è ancora lunghissimo e certamente le sorprese sono dietro l’angolo. Zurkowski non può dormire sonni del tutto sereni se dovesse arrivare alla Fiorentina una proposta irrinunciabile, ma la permanenza in viola del polacco allo stato attuale è decisamente più probabile. Italiano sembra essersi convinto dell’utilità del calciatore nel suo scacchiere ed ora la partenza della mezzala classe ’97 è più difficile.

Guarda i commenti (10)

  • Tanto a sentire alcuni commenti dei non tifosi viola fosse andato via, come Milenkovic, sarebbe stato fortissimo, se rimane è scarso.....
    Poverini mi fate pena.
    Invece pur io credo, come fanno notare qui sotto alcuni veri tifosi, che sia giusto tenerlo perché è giovane e forte, un ottimo prospetto.
    FORZA FIORENTINA SEMPRE 💜

  • da tenere.
    viste le cifre di oggi, non vedo perchè Zurkowski debba valere meno di 10 ml e fra un anno varrà anche il doppio.
    Dunque mai x Bajrami.

  • Tranquila gente....ci pensano i dirigenti.... che capiscano di'calcio come me!!!! dì sottomarini nucleari........povera Fiorentina.....

  • Contro il Qatar ha fatto il più bel gesto tecnico della fiorentina dell'intera preparazione, io lo terrei!

  • penso che zurkowski,sia da tenere,,e credo che abbia convinto il mr italiano.,a me piace tanto non lo nego affatto.,fisicità inserimenti in avanti, fiuto del goal,,un bel tiro in porta ma tratta anche la palla con educazione!!!!!!!!!!!insomma credo che la fiorentina abbia fatto benissimo a portare zurkowski in ritiro e farlo valutare dal mr italiano.,io se rimane sono contentissimo.,ma poi come amo dire sempre il parere più importante quello che conta maggiormente è sempre quello del mr italiano.,e dal mercato può sempre arrivare qualche offerta interessante per il ragazzo.,ma da quello che abbiamo visto sino ad oggi la fiorentina una mezzala molto interessante ce l'ha già in casa propria!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • DA TENERE
    Oltretutto in un anno come il prossimo dove avremo tante partite
    le qualità ce l'ha, l'abbiamo visto con l'Empoli e questo breve tempo con noi, tira, segna, ha fisico, non si tira indietro
    Perché no
    Forza Società

  • Purtroppo con lui faranno cassa per prendere lo celso o bajrami, probabile che per 4 miseri milioni dovremo rinunciarci .

Articoli correlati