De Laurentiis duro con la Lega: "Vogliono copiare l'NBA, ma non c'è una logica. Campionato non competitivo per tutti"

Scritto da Redazione  | 

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, nel corso di una conferenza stampa, ha trattato vari temi tra cui quello molto discusso dei diritti tv della Serie A: “Li abbiamo svenduti a Sky e DAZN per i prossimi cinque anni. La Lega è inesistente, non è strutturata come dovrebbe esserlo un'impresa. Il problema non è quante squadre ci siano in Serie A, ma quali squadre. Il campionato non è competitivo per tutti e questo è un dato di fatto”.

“Vogliamo copiare l'NBA, ma…”

De Laurentiis ha poi aggiunto: “La democraticità esiste solo quando fa comodo. I vertici della Serie A vogliono copiare l'NBA, ma lì nessuno retrocede e tutti possono crescere e arrivare ad alti livelli. Da qualche anno ci sono le cinque sostituzioni, io è una vita che parlo di introdurre le espulsioni a tempo, ma tanto non c'è logica in quello che fanno”. 

Così è se mi pare – Siamo tutti ragionieri, troppo ragionieri. Si è speso e non investito, la fisiologica conseguenza di questa visione
Ormai siamo tutti ragionieri. Troppo ragionieri. E’ vero, il calcio è cambiato da quando i mulini erano bianchi e l