Un problema non più rimandabile: Italiano sceglie la terapia d’urto per risolverlo

Scritto da Redazione  | 

I numeri sono impietosi, le immagini anche: la Fiorentina ha un evidente problema in quelli che dovrebbero essere i suoi finalizzatori principali.  

Un problema non rimandabile

La carenza realizzativa dei due bomber designati, M'Bala Nzola e Lucas Beltran, è sotto gli occhi di tutti. E' un problema questo che deve essere risolto in fretta, che non è più rimandabile e che chiama in causa anche l’allenatore.

Terapia d'urto

E secondo quanto scritto da La Nazione, il tecnico Vincenzo Italiano ha già preparato una terapia d'urto per scuoterli. Del resto, il mercato di gennaio è lontano, ammesso e non concesso che la Fiorentina abbia intenzione di percorrere quella strada, ecco perché l’imperativo adesso è quello di recuperare almeno uno dei due ’numeri 9’.

Di Gennaro: "La colpa è degli attaccanti, non di Italiano. Beltran non può sbagliare un controllo del genere"
Antonio Di Gennaro, ex giocatore della Fiorentina, a Radio Serie A ha parla della sconfitta dei Viola subita a Milano: