L’amarezza di Diego Della Valle

Diego Della Valle Milan

E’ arrivato allo stadio all’ultimo tuffo, senza essere annunciato, Diego Della Valle. Il patron della Fiorentina se n’è poi andato senza rilasciare dichiarazioni né sulla prestazione dei giocatori, né sui tanti errori (orrori) arbitrali a cui ha assistito. A spiegare il suo stato d’animo ci ha pensato Pantaleo Corvino, il quale ha avuto modo di parlare con il suo ‘datore di lavoro’, prima che abbandonasse San Siro: “Più che dell’arbitraggio abbiamo parlato della prestazione e della reazione dei giocatori. Entrambi eravamo amareggiati per quello che avevamo visto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

18 commenti

  1. Avevo gia detto che tutti questi discorsi di Sousa erano per pararsi il culo e infatti 4 ne abbiamo beccate.Ora aspetto la partita con il Genoa per vedere quanto e’ bravo.Laxalt e Ocampos ci faranno vedere i sorci verdi.Ma Vecino non va piu’ bene per la Fiorentina?

  2. Vedere una partita come quella di ieri, e perderla così, non è che ti riconcilia con la voglia di spendere soldi nel calcio, ma almeno c’era, e ha visto di suo occhio ciò che c’era da vedere. Corvino mi sta piacendo molto negli ultimi due-tre giorni, speriamo prosegua su questa falsariga, perchè l’anarchismo a Firenze ha rotto, bisogna far sentire la voce del padrone. I punti, giocando così, si faranno, e se ne faranno tanti. Brutti errori, sì, ma ci sta o ci può stare, la reazione è stata da grande squadra, e non era facile. Con un pò di fortuna si faceva il miracolo, un miracolo da 1 punto. Speriamo di farne altri da 3 punti. Il Liverpool prese tre gol facendo ridere in una finale di Champions nel primo tempo, e poi al rimontò e la vinse. Il calcio è strano.

  3. Penso che la presenza di Diego possa portare dei vantaggi in futuro. O almeno me lo
    auguro.Inutile fare commenti sul resto, che è “silenzio”.come disse Amleto. Speriamo….

  4. L’amarezza va fatta diventare rabbia positiva. Se non si vince neanche domenica siamo pazzi.

  5. Povero Diego… Amareggiato? Che la Fiorentina in 9 (ormai lo ha capito anche mio figlio di nove mesi che Tello non conta) contro 12 (Damato miglior neroazzuro in campo, l’uomo che ha risolto la partita) ha tirato fuori gli attributi? Investi o vattene!

  6. Un tifoso dell’Inter non può essere amareggiato.

  7. Amareggiato, Don Diego del Foulard è amareggiato, povero topo ! e di cosa sarebbe amareggiato ? che sempre più tifosi realizzino che la colpa di tutti i fallimenti è sua ? che ci sia sempre più gente che capisca che senza investimenti non si vincerà mai nulla ? che ormai sia palese che la loro passione verso la Fiorentina e Firenze è pari a quella di una piattola per un diamante ? che sia chiaro a tutti che il loro vero obbiettivo è la plusvalenza da vendita di squadra+Stadio ? che il tentativo di riavvicinamento con la festa dei 90 anni e l’ingresso di Antognoni in società sia solo fumo negli occhi ai tifosi ? oppure che nonostante abbia vinto per 4-2 la sua squadra vera, l’Inter, ha patito tanto e ha dovuto ricorrere all’arbitro ? Vergogna, Don Diego, vergognati !

  8. giustamente Corvino pone l’accento si gravi errori arbitrali, soprattutto l’ultimo su chiesa (sugli altri due doveva essere aiutato dai collaboratori), ma è anche vero che non puoi passare tutta la partita a protestare e rincorrere l’arbitro, questo già prima dell’espulsione – il problema è che abbiamo un mister eccezionale, lo dico davvero, negli schemi, ma non nella gestione umana – lo scorso anno mancavano mediano e difensore di riserva, ora ce li abbiamo , salvo che per terzino destro – ma ad esempio si poteva variare la formazione in base alla forza dell’avversario, e magari riproporre quella col paok col doppio terzino, oppur puntare su oliveira che come marcatore è meglio di milic, oppure optare sul 4-3-2-1 inserendo l’ottimo vecino o sanchez…invece nulla, e quello che è peggio sono i cambi, dove il leggerino perez è stato preferito a zarate e babacar, per non parlare di berna sostituito e non tello – l’imrpessione è che romai sousa ruoti solo su 13-14 giocatori, ed il lavoro del Corvo relativo ai rincalzi sia stato inutile – per questo, direi un bel grazie e saluti al mister, prendere un mister coi controc….. e a gennaio, finalmente, investire su un nell’esterno destro di difesa ma se abbia anche attaccare..non chiediamo molto, solo un po’ di attaccamento alle sorti di questa squadra

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*