Questo sito contribuisce alla audience di

Tris della Fiorentina alla Pistoiese. Prima gioia in viola per Eysseric

Altro test importante per la Fiorentina a 10 giorni dall’inizio del campionato di Serie A. Gli uomini di Pioli affrontano la Pistoiese al ‘Melani’ di Pistoia, in quella che sarà un’altra occasione per vedere in campo i nuovi acquisti e per migliorare l’intesa in vista della nuova stagione. Fischio d’inizio alle 20.30, Fiorentinanews.com vi offrirà la consueta diretta testuale dell’incontro, con lo spazio per le pagelle e per le dichiarazioni del post partita.

90′ Finisce senza ulteriori sussulti la partita. Fiorentina batte Pistoiese 3-0, decidono i due rigori di Eysseric e Babacar e la zampata finale di Ante Rebic. 

85′ GOL! Splendido cross di Ranieri per Ante Rebic, che batte Biagini con una girata al volo. 

83′ Buona discesa di Bruno Gaspar sulla fascia: il portoghese arriva sul fondo e la mette dentro, spazza la Pistoiese.

80′ Dieci minuti al termine. Secondo tempo decisamente avaro di emozioni, almeno fino ad ora.

78′ Ancora Benassi: il suo sinistro al volo su assist di Kalinic finisce alto.

72′ Rebic si porta il pallone in avanti, ma al momento del tiro viene disinnescato dai difensori avversari.

67′ Benassi cerca subito il gol, ma il suo tiro su assist di Mati Fernandez viene respinto dal portiere locale.

62′ Dentro anche Kalinic per Babacar.

59′ Eccolo l’esordio di Marco Benassi: l’ex Torino subentra in campo in compagnia di Gaspar, Schetino e Rebic. Fuori Tomovic, Chiesa ed Hagi.

57′ Nel frattempo si scalda anche Marco Benassi: possibile l’esordio nel corso della ripresa.

54′ Batti e ribatti in area della Pistoiese, ma la Fiorentina non riesce a tirare in porta.

50′ GOL! Non sbaglia Babacar: pallone da una parte, portiere dall’altra. Raddoppio della Fiorentina, sempre dagli undici metri.

49′ E questa volta Chiesa non dice no. Il portiere della Pistoiese lo atterra e Irrati assegna il secondo penalty dell’incontro.

46′ Comincia il secondo tempo della partita. Diversi cambi: dentro Dragowski, Vitor Hugo, Mati Fernandez, Veretout e Ranieri, fuori Sportiello, Astori, Sanchez, Eysseric e Maxi Olivera.

45′ Termina qui il primo tempo. Fiorentina in vantaggio grazie al calcio di rigore di Eysseric. 

44′ Fuorigioco di Hagi, che si era presentato davanti al portiere dopo l’assist di Chiesa.

41′ Hagi rimane a terra, ma per fortuna non si tratta di niente di grave.

38′ Ingenuità di Milenkovic, che commette un fallo inutile dai venti metri. Calcia ancora Zappa, ma Sportiello non si fa sorprendere sul primo palo.

35′ BEL GESTO DI FAIR PLAY DI CHIESA. Irrati aveva assegnato il secondo rigore alla Fiorentina, ma il giovane esterno viola ha fatto cenno all’arbitro di non aver subito alcun fallo.

33′ Gol annullato alla Pistoiese. Pronta risposta dei padroni di casa: punizione calciata nel mezzo e tocco vincente di Ferrari, ma il guardalinee alza la bandierina.

29′ GOL! Eysseric spiazza Zaccagno e regala il vantaggio alla Fiorentina. Primo gol alla prima presenza in viola per il trequartista francese. 

28′ Calcio di rigore per la Fiorentina. Atterrato Babacar in area di rigore.

26′ Traversone di Tomovic respinto facilmente dalla difesa arancione. Fiorentina che non passa.

21′ Primo cambio nelle file della Pistoiese: esce Rafati, portato via in barella, dentro Tartaglione.

18′ Destro da posizione defilata di Hagi: il suo destro insidioso viene deviato da Zaccagno.

15′ Eysseric prova da lontano, ma colpisce male il pallone. Fiorentina che ha il controllo del gioco, ma che ancora non è riuscita a impensierire la Pistoiese.

11′ Chiesa calcia da lontano, pallone alto non di poco.

9′ Serie di finte di Babacar, che entra in area ma viene fermato all’ultimo.

8′ Primo tiro in porta della Fiorentina, ma il destro di Chiesa è facile preda di Zaccagno.

5′ Buono spunto di Babacar, il suo cross viene deviato in angolo dalla retroguardia di casa.

3′ Contatto tra Astori e un attaccante della Pistoiese, ma per Irrati non ci sono giustamente gli estremi del calcio di rigore.

1′ Calcio d’inizio affidato alla Pistoiese. Comincia la partita

Le squadre stanno facendo in questo istante il loro ingresso in campo.

Fiorentina (4-2-3-1): Sportiello, Tomovic, Milenkovic, Astori, Olivera, Sanchez, Cristoforo, Chiesa, Hagi, Eysseric, Babacar.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

47 commenti

  1. Maurizio Firenze

    Sundas 69 il soloto postolozzo da pseudo intenditore….poi non sa niente .non ci capisce niente ..il Professor Sassaroli della mi ****….ahahahaa che brodo..

  2. Graziano, nn leggere la seconda pagina della Gazzetta di oggi, c’è un pezzo intitolato “Borja Valero, qualità senza limiti …”.
    Rischi un travaso di bile.

  3. La cosa più interessante di questa partita è chiedere gentilmente alla Redazione, se lo ritiene, di togliere la foto del gruppo di giocatori viola abbracciati dopo un gol. Si distingue nettamente un solo nome: Borja Valero, che risulta essere oggi a tutti gli effetti un giocatore dell’Inter.
    Grazie.

  4. Baba è un finalizzatore, cosa vuoi fargli fare se non aspettare in area di rigore i palloni ?

  5. Ardito, hai perfettamente ragione e questi poi si definiscono i veri tifosi che vanno allo stadio e in trasferta a infamare la loro squadra. Sono solo una manica di bambocci ignoranti che esternano le loro frustrazioni. Se non venissero allo stadio farebbero solo un favore a chi vuole veramente bene alla Fiorentina.

  6. Stefano, ma uno che è emerso e ha fatto il miglior campionato in carriera, da punta esterna, perché lo voi far giocare da centravanti boa ???
    Dici che a Modena faceva i’ke voleva ? Con Novellino ???
    Il ragazzo ha precise caratteristiche, va bene quando può correre, ha una bella progressione, ha tiro da fuori area, in generale è uno a cui garba giocare al pallone. Ma se lo metti centravanti boa, spalle alla porta a giocare di sponda, nn è il suo; viene spesso anticipato e diventa abulico e inconcludente.

  7. Da sempre sostengo baba.. e Son d’accordo con te, ma ormai dovrebbe avere l’intelligenza di spostarsi nel campo ed essere un po più anarchico e fare i movimenti che fanno bene a lui..
    A parte questo oggi mi sento un po critico! Senza badelj la palla non gira, questo è chiaro.. Non ci sarà il tiki taka di un tempo ma per ora non vedo neanche quei passaggi rapidi per arrivare al tiro.. Vedremo più avanti che viene fuori.. Fatto sta che lasciare Cristoforo e sanchez a dettare i tempi non si può fare, poco ma sicuro!
    Gaspar è ancora confuso ma spero possa far bene, mal che vada Tomovic fino a gennaio non sarebbe poi così un dramma (per me almeno).. Quello che mi preoccupa di più però è maxi, mi piaceva per il carattere ma in attacco è anonimo e triste, in difesa carente.. Mi aspettavo molto di più, secondo me tecnicamente è valido ma ancora non si è ambientato e non è detto lo farà.. Serve un terzino subito, Ranieri di cui sono un estimatore oggi ha dimostrato con quanta semplicità si possa far meglio..
    Chiudo con Hagi.. Tutti a parlare bene, bel tocco, gioca bene con la palla.. Ok, ma è evanescente da far impallidire anche Mati.. Mi da l’idea di essere ancora parecchio acerbo, come riserva tengo più volentieri rebic che nel bene e nel male da concretezza..
    Ah, ultima cosa, arrivare al 10 agosto e dover portare schetino e Baez in amichevole è proprio triste.. Pensando poi a quel petriccione (che al contrario di schetino va in prestito e gioca) ad allenarsi in primavera.. Bah

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*