Questo sito contribuisce alla audience di

Della Valle-Nardella: Il colloquio al Franchi, tra STADIO nuovo, campo e i propositi per il nuovo anno

Andrea Della Valle a colloquio con Dario Nardella. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanewscom

Andrea Della Valle e Dario Nardella seduti uno accanto all’altro come due buoni amici, nonostante negli scorsi mesi ci sia stato più di un momento di oggettiva difficoltà tra le parti. La partita tra Fiorentina e Parma ci ha offerto anche questa scena. Tra una foto con amici famosi e tifosi viola e un errore dietro l’altro della squadra, tra i due è andato in scena un dialogo continuo fatto di battute e momenti seri.

Il proprietario della Fiorentina e il sindaco di Firenze hanno potuto parlare un po’ di tutto fino a quando la loro vicinanza è stata effettiva. E tra i problemi di campo e i propositi per il nuovo anno, c’è scappato anche qualche riferimento allo stadio nuovo che dovrebbe essere costruito a Novoli. Il Comune, almeno formalmente, è in attesa del progetto definitivo da parte del club gigliato e teoricamente la scadenza sarebbe quella del 31 dicembre. La Fiorentina dal canto suo ha già fatto sapere che fino a marzo almeno non se ne parla. Il nodo resta sempre quello: la certezza dello spostamento della Mercafir da Novoli a Castello. Senza questo tassello tutto è destinato a rimanere impantanato, nonostante i buoni propositi già espressi da Comune e Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

29 commenti

  1. Barabba scrivi in italiano. Ma da quanto leggo è inutile continuare la discussione.

  2. Gli unici contrari allo sviluppo di Firenze
    e alla sua crescita sono i fautori della
    decrescita felice, qualche ultrà ottantenne e sostenitori del reddito del divano.
    Comunque per fortuna oltre a essere tre gatti non possono fermare progresso e sviluppo di una
    Firenze città europea e all’avanguardia.

  3. Ma icche’ c’entrano gli ultras, caro troll from Asculi Piceno?….

  4. Quindi sono meglio gli ultras che offendono, insultano, ammazzano? Fammi capire Barabba….

  5. Uno urla Allah akbar al Meeting di CL, e parcheggia sulle strisce pedonali, l’altro definisce “da incorniciare” la scorsa stagione della Fiorentina, che vide la morte di capitan Astori…….Vuoi dargli il Nobel??

  6. Beh ….uno è un imprenditore di successo, l atro sindaco di una delle città più importanti d’Italia…Se non sono menti eccelse queste quali sarebbero? Quelle degli ultras in curva? No….spiegatemelo perché è poco chiaro il concetto

  7. Ma quale stadio nuovo, ma quali campini nuovi voi non ve lo meritate. Dovete schiattare su quelle gradinate per l’ eternita’ o di freddo o di caldo. E con quei soldi risparmiati Diego faccia altre fabbriche per dare un lavoro a tanta povera gente disoccupata.

  8. Un incontro tra menti eccelse……

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.