Questo sito contribuisce alla audience di

Europa a tutti i costi: perchè adesso le responsabilità sanno assumersele tutti bene

Europa a tutti i costi. “Perché non ci siamo mai nascosti fin dall’inizio e poi vogliamo migliorare quanto fatto lo scorso campionato”. Marco Benassi, il capocannoniere che non t’aspetti della Fiorentina con le tre reti segnate fin qui, non ci gira intorno. Sa bene che la sua squadra deve assolutamente rovesciare la prospettiva in trasferta, dove fino ad oggi è arrivato solo un punto (a Genova contro la Samp), e come scrive il Corriere dello Sport, le responsabilità nello spogliatoio viola sanno assumersele tutti molto bene.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Concordo con Re Leone sul centrocampo che a parte Veretout è di modesta qualità e mi chiedo come il nostro esperto ds non abbia fatto a capirlo. L’attacco invece mi piace ma il problema è la mentalità vincente che questa squadra non ha:il fatto di aver raccolto solo un punto su quatto trasferte la dice lunga sull’atteggiamento che adottiamo quando andiamo fuori casa. Abbiamo trovato sia il Napoli ma soprattutto la Lazio in condizioni pessime dove osando di più si potevano portare a casa almeno due pareggi invece…….

  2. Mio modesto parere è che la FIORENTINA ha una gran difesa..un centrocampo nel quale solo veretout dà ampie garanzie un attacco tanto osannato da me compreso è tutto sulle spalle di un immenso CHIESA..simeone troppo scarso e PLACA che mi piace moltissimo sembraseria avere più problemi caratteriali che fisici..PIOLI poi gestisce malissimo le risorse della panchina…Laurini thereau hancko mirrales. ..lui fa giocare sempre quei 13 finché non scoppiano …ad adesso europa league mi sembra possibile ma difficile….FV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.