Questo sito contribuisce alla audience di

Fernandez a FN: “Bangu alla Virtus Francavilla? Non posso nascondere che il ragazzo ci piace e il direttore Corvino…”

Andy Bangu, centrocampista della Fiorentina

Per Bangu si profila il passaggio alla Virtus Francavilla. Fiorentinanews.com ha raggiunto il DS della squadra brindisina Mariano Fernandez per conoscere a che punto è la trattativa per un eventuale passaggio del giovane centrocampista in puglia.

Fernandez sappiamo di un vostro interessamento per Andy Bangu ci può dare conferma?
“Si, certo non posso nascondere che il ragazzo ci piace, lo conosco da tanto tempo ed apprezzo le sue qualità”.

Pensiamo che Corvino vedrebbe di buon occhio il passaggio alla vostra squadra, in quanto conosce bene sia l’ambiente che la società…

“Sicuramente il direttore sà che siamo un realtà seria ed economicamente stabile, la prossima settimana sapremo qualcosa in più”.

Potrebbe diventare titolare l’ex Fiorentina?

“Tutti devono meritare il posto attraverso il lavoro e le prestazioni, sicuramente Bangu è un prospetto oramai conosciuto in lega pro e non avrà difficoltà ad inserirsi, anche a Matera nonostante tanti problemi ambientali ha fatto ottime prestazioni”.

Quindi si va verso la chiusura della trattativa?

“Vediamo la prossima settimana cosa succede ma non nascondo che i presupposti per l’accordo ci sono”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Andrè è la domanda che si fanno in molti, o queste perle hanno una fiscalitá ridotta dal loro stato di extra ue, oppure hanno dei procuratori manovrabili da chi sappiamo , oppure una terza che vi siano indicazioni politiche nel prenderli ! Comunque sia è certo stanno danneggiando enormemente il settore tecnico giovanile e a cascata la nazionale maggiore .
    Potrei raccontarti dell’altro , perchè ho parlato un anno fa con un ragazzo militante in una squadra del nord la cui societá gli ha fatto chiaramente capire che essere italiano rappresenta uno svantaggio !

  2. Quando si parla di questi ragazzi per me le pippe sono quelle che non giocano mai ovunque vadano.. Ovviamente non è da serie A, ma secondo me con un po’ di fortuna nella squadra giusta può arrivare alla serie B e fare la sua figura!
    Poi è vero, ci son troppi giocatori che arrivano in primavera e non sono all’altezza dei nostri e altri come Matos o babacar che invece riescono a sfondare.. L’importante è saperli gestire al meglio e secondo bangu poteva essere gestito meglio

  3. Ma come mai si mandano via a zero euro clciatori ri come Mancini e Zaniolo e si tengono per anni stipendiati Scetino Baez Illanes Diakite Salifu Bangu egli altri dieci che non menziono per che la cosa mi fa incazz… ma perché nessun giornalista fiorentino non faccio nomi ma tutti i giorni fanno trasmissioni e articoli sui giornali non dicono nulla.

  4. Enrico tv è una pippa , una delle tante pippe che sono da dieci anni qui, come salifu , diakhate etc etc , solo che bisogna dire , non so quanto per discorsi che con il calcio hanno poco a che vedere , che sono bravi e di avvenire certo , vedremo in futuro dove approderá tutta questa bravura !
    Primavere zeppe di questi campioncioni extra ue e poi ci lamentiamo che il campionato fa schifo e la nazionale pure !

  5. Classe 97, quindi ancora relativamente giovane e per niente una pippa anche se non certo il giocatore utile per la prima squadra che ci si aspettava..
    Al primo anno in lega pro subito titolare e 5 gol da centrocampista.. Poi gestione scellerata mandandolo al Vicenza in fallimento lo scorso anno e ora al Matera che non paga gli stipendi e ha un campo imbarazzante dove uno come lui che di tecnica ne ha non può esprimersi come sa..
    Con i prestiti giusti questo può essere ancora un giocatore interessante magari da inserire jn qualche trattativa per giocatori della serie B.. Sarebbe un peccato disperdere il suo valore per scelte sbagliate

  6. Ma quando scade il contratto a questa pippa? Che incubo, lui e Salifu ancora a carico!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.