Questo sito contribuisce alla audience di

Mihajlovic: “Con Chiesa e Bernardeschi la Nazionale italiana tornerà presto ad alti livelli”

Intervistato da Sky Sport, l’ex allenatore della Fiorentina Sinisa Mihajlovic ha detto la sua riguardo alla Nazionale italiana: “non è vero che manca un centravanti, Immobile e Belotti fanno sempre molti gol e stanno solo attraversando un momento difficile. Comunque se Mancini ha deciso di giocare col falso nove avrà i suoi motivi. Nations League? Difficile vincere il girone, ma è importante non retrocedere. Quando si chiamano tanti giovani come ha fatto Mancini bisogna avere un po’ di pazienza ed essere anche fortunati. Sono sicuro che con giocatori come Bernardeschi, Chiesa e Insigne nel giro di due anni la Nazionale italiana tornerà a dire la sua”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Pensa che erano viola. Fra max due anni lo diremo x entrambi. Progetto giovani fatti in casa. Sisi come no.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.